Alcol: ubriaco fuori controllo se la prende con i soccorritori del 118

Il mezzo di primo soccorso rimasto fermo per ore

Mentre i volontari stavano soccorrendo la compagna, che a fine serata aveva accusato un'intossicazione etilica, l'alcol tracannato ha preso il sopravvento e si é avventato contro gli stessi volontari. È successo mercoledì sera nel parco delle Cascine. L'uomo, cittadino ecuadoriano, si è infatti adirato quando uno degli operatori- vedendolo alterato - ha allontanato una bottiglia di birra temendo potesse andare in frantumi. Un gesto che è stato maldigerito dal sudamericano che ha cominciato a strattonarlo in maniera insistente. A questo punto il collega del volontario è intervenuto in suo soccorso venendo a suo volta colpito alla spalla. A riportare la calma, prima che la situazione potesse capitolare, è stata una volante della polizia.

Lievi le lesioni per il volontario, accompagnato all'ospedale di Santa Maria Nuova ne è uscito con una prognosi di 5 giorni. Durante gli accertamenti sulle condizioni di salute del volontario è stato peró interrotto per ore il servizio dell'ambulanza della Fratellanza Militare.  

Sulla vicenda è intervenuto anche Niccolò Mancini, presidente della Fratellanza Militare e vicepresidente nazionale ANPAS.  “Un episodio da condannare senza alcuno sconto. Portare aiuto, assistenza e soccorso e trasformarsi in vittime di un’aggressione è qualcosa che deve muovere l’indignazione collettiva. La massima solidarietà ai volontari soccorritori aggrediti ed a tutti gli operatori che si trovano quotidianamente vittime di episodi di questo tipo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ministero e Iss: "Toscana a rischio lockdown, è nello scenario 3". Ipotesi chiusure scuole e tutte attività sociali, culturali e sportive

  • Coronavirus: nuovo Dpcm nelle prossime ore. Verso la chiusura di palestre e centri estetici, confermato il "coprifuoco"

  • Coronavirus, impennata di nuovi casi: 755 in Toscana 263 a Firenze  

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Incidente stradale in viale Belfiore: auto contro scooter, un ferito grave / FOTO

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento