rotate-mobile
Cronaca Novoli / Via Francesco Baracca

Via Baracca: 44enne picchia e minaccia la moglie poi l’amica di lei

Un uomo è stato arrestato dopo aver picchiato la moglie in un'abitazione di via Baracca. Poi l'uomo ha colpito anche un'amica della donna presente durante il diverbio

Venerdì notte un cittadino nigeriano di 44 anni è stato arrestato dai carabinieri dopo aver picchiato la moglie all’interno di un’abitazione di via Baracca a Novoli. L’aggressione durante una lite, scoppiata per futili motivi. L’uomo ha minacciato la donna di morte, poi ha preso a pugni anche un'amica di lei, presente al momento del diverbio.

La moglie e l'amica, 48 e 27 anni, hanno riportato solo ferite lievi. Secondo quanto emerso, i militari sono stati avvisati dalla consorte dell'uomo: riuscita a sfuggire per un attimo alle botte, ha preso il telefono e ha chiesto aiuto al 112. Il nigeriano è finito in manette con le accuse di maltrattamenti, lesioni, ingiurie e minacce.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Baracca: 44enne picchia e minaccia la moglie poi l’amica di lei

FirenzeToday è in caricamento