rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Ponte alle Mosse / Via Giovanni Paisiello

Brutale aggressione nella vecchia stazione della Leopolda

Spogliato e lasciato a terra un 35enne 

Ieri notte un 35enne tunisino è stato soccorso nei pressi dell’area dismessa della vecchia stazione Leopolda. Sul posto, in Via Paisiello, è intervenuto il 118 che ha poi richiesto l’ausilio dei carabinieri del nucleo radiomobile. 

Il 35enne ha raccontato di esser stato aggredito da tre o quattro soggetti che lo avrebbero pestato quindi derubato di denaro, soldi e pantaloni. L’uomo, lasciato sull'asfalto, avrebbe riportato anche delle fratture alle gambe. E’ stato trasportato presso il pronto soccorso dell’ospedale Careggi dove si trova tuttora ricoverato per le lesioni subite, non è in pericolo di vita.


Sono in corso accertamenti da parte dei militari della stazione di Firenze Santa Maria Novella finalizzati a ricostruire la vicenda per appurare se si tratti di un’aggressione a scopo di rapina o si possano configurare scenari di altro tipo. 

Condanne per il pestaggio in Piazza dei Ciompi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brutale aggressione nella vecchia stazione della Leopolda

FirenzeToday è in caricamento