Cronaca

Pestati dal branco fuori da una discoteca di Figline Incisa

Denunciati quattro giovani per aggressione e lesioni personali

La notte scorsa due ragazzi sono stati aggrediti in strada dopo aver trascorso una serata in una discoteca di Figline – Incisa. I giovani, intorno alle 5, stavano parlando in Piazza Caduti di Piandalbero quando una loro amica si è accostata in auto per salutarli. Proprio in questo momento un gruppo di una decina di giovani, tutti 18enni e un 17enne, in prevalenza di nazionalità albanese e marocchina, è passato accanto alla vettura della ragazza spuntandole sul parabrezza. Motivo per cui la giovane si è subito allontanata. 

Intanto le due vittime hanno chiesto spiegazione del gesto. Di tutta risposta quattro componenti del branco hanno trascinato a terra i due prendendoli a calci e pugni. Causandogli contusioni al volto per cui sono stati medicati al pronto soccorso. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile, diretti dal capitano Luca Mercadante, che hanno rintracciato i quattro autori della violenza, residenti in provincia di Arezzo, denunciandoli per aggressione e lesioni personali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pestati dal branco fuori da una discoteca di Figline Incisa

FirenzeToday è in caricamento