rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Cronaca Centro Storico / Via Ricasoli

Centro: aggredita troupe di Striscia la Notizia

L'aggressore identificato dai carabinieri. L'inviato del tg satirico stava girando un servizio sui venditori abusivi di stampe

Nel pomeriggio di ieri, un giornalista fotoreporter del programma televisivo di Striscia la Notizia sarebbe rimasto vittima di una aggressione alle 17 circa, in via Ricasoli, nel corso di videoriprese atte a documentare la presenza di venditori ambulanti di stampe in centro storico.

Il giornalista sarebbe stato insultato e spintonato da un uomo che, dopo aver tentato di colpirlo con dei pugni, gli aveva strappato una telecamera, sottraendosi all'intervista e dileguandosi a piedi.

L'attività investigativa dei carabinieri ha consentito identificare rapidamente il presunto autore, un marocchino 37enne, con precedenti specifici ma regolare sul territorio nazionale.

Lo stesso si era giustificato riferendo che la sua attività era legittima, benché modesta, ma la troupe televisiva insisteva per farlo passare da venditore abusivo.

La telecamera asportata, recuperata e restituita alla troupe ed il 37enne è stato denunciato in stato di libertà per furto con strappo, in attesa dei provvedimenti dell’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro: aggredita troupe di Striscia la Notizia

FirenzeToday è in caricamento