rotate-mobile
Cronaca

Troupe Mediaset denuncia aggressione a Firenze: "Giravano un servizio sulle case occupate"

Lo rende noto il Cdr Videonews con un comunicato: "Solidarietà alla collega e alla troupe"

Il Cdr Videonews "esprime solidarietà alla collega Maria Letizia Modica e alla troupe di Fuori dal Coro aggrediti mentre giravano un servizio sulle case occupate a Firenze. La collega è riuscita a scappare, l'operatore è rimasto ferito a una mano. Gli aggressori hanno anche distrutto la telecamera e il cellulare della giornalista».

È quanto riporta una nota del Cdr Videonews, ripresa dall'agenzia Ansa. «Siamo molto preoccupati per questi episodi sempre più frequenti, ai danni di giovani colleghi che cercano di raccontare spaccati di una società ogni giorno più pericolosa», conclude il comitato di redazione. Sul posto sarebbe intervenuta la polizia.

"Una troupe tv è stata aggredita a Firenze mentre realizzava un servizio sulle case occupate abusivamente. Ennesima riprova che la situazione delle occupazioni illegali è fuori controllo e quelle della giunta di Nardella e Funaro sono parole vacue. Piena solidarietà ai giornalisti", ha scritto Eike Schmidt, candidato sindaco del centrodestra. Ieri, proprio sulle occupazioni abusive, c'era stato un dura reazione del Pd alle parole di Schmidt, proprio su questioni legate alle occupazioni. Anche Alessandro Draghi, capogruppo uscente di Fratelli d'Italia in consiglio comunale, ha espresso "solidarietà alla giornalista Modica di Rete 4 aggredita oggi a Firenze durante un servizio". Sarebbe successo tutto in via dell'Argingrosso, all'Isolotto. Al momento non si conoscono maggiori dettagli su quanto denunciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troupe Mediaset denuncia aggressione a Firenze: "Giravano un servizio sulle case occupate"

FirenzeToday è in caricamento