rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca Empoli

Aggredisce il vicino durante la lite condominiale: denunciato

Per il ferito frattura alla mano e 25 giorni di prognosi

La scorsa notte i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Empoli hanno denunciato in stato di libertà un 44enne di nazionalità cinese per l'ipotesi del reato di lesioni personali aggravate.

I militari dell'Arma avevano ricevuto la segnalazione di una lite in una via del centro di Empoli; sul posto hanno trovato un cittadino cinese, di 39 anni, ferito a una mano.

Con l’aiuto di un interprete, gli operatori hanno quindi ricostruito l’accaduto: è emerso che poco prima l’uomo ferito alla mano era stato aggredito fisicamente da un connazionale, il quale vive nel medesimo appartamento, per motivi verosimilmente legati alla gestione condominiale.

I carabinieri si sono fatti dunque strada all’interno delle varie abitazioni, fino a trovare il presunto aggressore, che si era chiuso in casa.

A seguito dei dovuti accertamenti, l’uomo è stato quindi denunciato in stato di libertà. Il ferito, ricorso alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell’ospedale San Giuseppe di Empoli, è stato dimesso la stessa notte con una prognosi di 25 giorni per frattura alla mano.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce il vicino durante la lite condominiale: denunciato

FirenzeToday è in caricamento