Aeroporto Peretola: in estate più voli per Copenaghen, Praga, Vienna e Monaco

Annunciata anche la realizzazione di una nuova pista di 2.400 metri

Presentate le novità della stagione estiva 2019 dell’aeroporto di Firenze, e gli importanti investimenti infrastrutturali che riguarderanno lo scalo, così come quello di Pisa. Tutto è stato nella  quarta edizione l’evento “Toscana Aeroporti Open Day”, l’appuntamento annuale che raccoglie le compagnie aeree che operano sugli aeroporti di Firenze e di Pisa, le agenzie viaggio e gli operatori turistici del territorio.

Nel corso dell’incontro sono state inoltre illustrate le importanti novità per la stagione estiva 2019 che vedrà nuovi collegamenti, nuove compagnie aeree e un incremento di frequenze. Lo scalo fiorentino vedrà nuovi collegamenti per Copenaghen (operato da Scandinavian Airlines), Dusseldorf (Eurowings), Bilbao, Praga, Vienna e Monaco (operati da Vueling), l’ingresso di nuove compagnie aeree come Scandinavian Airlines ed Eurowings e l’incremento di frequenze per Barcellona, Amsterdam, Londra LGW, Parigi (Vueling) e Madrid (Iberia).

L’evento è stata l’occasione per Toscana Aeroporti per presentare i risultati di traffico del 2018, le novità dell’estate 2019 e i significativi progetti di crescita del Sistema Aeroportuale Toscano. Il Vice Presidente Esecutivo Roberto Naldi e l’Amministratore Delegato di Toscana Aeroporti, Gina Giani, hanno illustrato i positivi risultati di traffico registrati nel 2018, quando per la prima volta la società ha superato gli 8 milioni di passeggeri (8,2 milioni, in crescita del 3,7%) con numeri record per entrambi gli scali di Pisa (5,5 milioni di passeggeri, +4,4%) e di Firenze (2,7 milioni, +2,3%) a testimonanza della validità del Sistema Aeroportuale Toscano che vede nella netta differenziazione dei segmenti di mercato dei due aeroporti uno dei propri fattori caratterizzanti e distintivi. Un Sistema che rappresenta la principale porta d’ingresso per la Toscana, con il 77% di traffico internazionale, 94 destinazioni e 34 compagnie aeree.

Incontro in cui è stato annunciato che l’aeroporto di Firenze sarà anche interessato dalla realizzazione di una nuova pista di 2.400 metri e da un nuovo Terminal di 48.226 m2 con l’obiettivo di accogliere fino a 4,5 milioni di passeggeri annui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: un nuovo Dpcm, dieci giorni per i regali e regole per lo shopping. Come sarà il Natale 2020

Torna su
FirenzeToday è in caricamento