Aeroporto di Peretola: via libera al 'piano di rischio'

La delibera dovrà ora passare all’esame del Consiglio comunale

Via libera al piano di rischio dell’aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze. A deciderlo Palazzo Vecchio nel corso dell’ultima seduta, su proposta dell’assessore all’Urbanistica Giovanni Bettarini, adottando il Piano di rischio aeroportuale dopo il parere favorevole dell’Enac. "Allo stesso tempo - spiega una nota - viene adottata la variante semplificata al regolamento urbanistico e piano strutturale che consente di adeguare gli strumenti comunali inserendo le modifiche e integrazioni relative alle zone di tutela individuate"

In particolare, con la variante semplificata vengono inserite nel piano strutturale le regole per le diverse aree di tutela. Il piano di rischio aeroportuale è stato elaborato congiuntamente dal Comune di Firenze e dal Comune di Sesto Fiorentino sui quali ricade lo scalo. La delibera dovrà ora passare all’esame del Consiglio comunale.

Ok all'ampliamento: quando voleremo con la nuova pista

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Coronavirus, nuova ordinanza: vietato consumare cibo e bevande sul posto e nel raggio di 50 metri 

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Rinnovo della patente di guida: tutte le informazioni

  • Coronavirus: un nuovo Dpcm, dieci giorni per i regali e regole per lo shopping. Come sarà il Natale 2020

Torna su
FirenzeToday è in caricamento