Violenza Cascine: accoltellato da due uomini

Finisce in ospedale per una ferita al fianco. "Uno aveva una pistola"

Un chiosco delle Cascine (foto di archivio)

All'alba di stamani intervento della polizia in Piazza Vittorio Veneto dove un 35enne domenicano era stato accoltellato a un fianco da due uomini. Il giovane, cosciente al momento dell'intervento di polizia e 118, ha raccontato di esser stato avvicinato nei pressi di un chiosco da una coppia - vestita di scuro e con il volto coperto - di cui uno stringeva in mano una pistola di piccolo calibro. Per difendersi il 35enne avrebbe lanciato una bottiglia di vetro contro di loro venendo per questo colpito da un fendente. 

La scena è stata notata anche da alcuni presenti che a loro volta sono intervenuti scagliando sedie e tavolini all'indirizzo dei due, mettendoli così in fuga.

Il 35enne è stato accompagnato in codice giallo all'ospedale di Careggi, non sarebbe in pericolo di vita. 

Batistini: "Mandiamo l'esercito alle Cascine"
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Baby K a pranzo al circolo: "Adora la cucina toscana" / FOTO

  • Coronavirus: gita in Sicilia, focolaio nel Chianti

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

  • Viabilità: A1, chiudono l’uscita Firenze Scandicci e il parcheggio di Villa Costanza

  • Crisi Coronavirus: chiude lo storico Gran Caffè San Marco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento