Le Piagge: beccati a scaricare rifiuti tessili, due denunce

Non si arresta il fenomeno dell'abbandono illegale dei rifiuti

Si allunga la lista delle persone denunciate per trasporto e abbandono abusivo di rifiuti tessili. L’ultimo intervento della Polizia Municipale risale alle 22 di sera di lunedì, 23 dicembre, come riferisce il Comune di Firenze.

Durante un pattugliamento notturno gli agenti del distaccamento di Rifredi a bordo di un’auto civetta hanno incrociato in via Pistoiese una Polo Volkswagen notando che la parte posteriore della vettura era stipata di sacchi neri di grosse dimensioni.

La pattuglia ha quindi seguito la Polo fino a via Campania: qui l’auto si è fermata a fianco della postazione cassonetti, già utilizzata per abbandoni abusivi di scarti tessili.

E quando il conducente e il passeggero hanno iniziato a scaricare i sacchi, gli agenti sono intervenuti bloccando quella che, anche da successivi accertamenti, è risultata un’attività illecita di smaltimento.

I due, cittadini cinesi residenti nel fiorentino, sono stati quindi denunciati in concorso per il trasporto ai fini dell'abbandono di rifiuti speciali non pericolosi senza la necessaria iscrizione all'albo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per l’auto e i sei sacchi trasportati (dal peso di una trentina di chilogrammi ciascuno), è scattato in sequestro. A questo si è aggiunta anche una multa perché il veicolo circolava nonostante fosse  sottoposto a fermo fiscale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ministero e Iss: "Toscana a rischio lockdown, è nello scenario 3". Ipotesi chiusure scuole e tutte attività sociali, culturali e sportive

  • Coronavirus, verso un nuovo Dpcm: ipotesi 'coprifuoco' alle 22 ovunque

  • Coronavirus: nuovo Dpcm nelle prossime ore. Verso la chiusura di palestre e centri estetici, confermato il "coprifuoco"

  • Coronavirus, impennata di nuovi casi: 755 in Toscana 263 a Firenze  

  • Coronavirus, Careggi torna al lockdown: stop alle visite dei parenti

  • Coronavirus: in Toscana altro balzo in avanti, 906 nuovi casi. Cinque decessi, tutti a Firenze

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento