Cronaca

Abbandona in strada il vecchio motore del condizionatore: maxi multa da 1.200 euro

In zona piazza Leopoldo. E' un 60enne fiorentino

Foto d'archivio

Si è liberato del vecchio motore del condizionatore - rifiuto classificato come pericoloso - abbandonandolo in strada, nei pressi di piazza Leopoldo.

Ma è stato scoperto, rintracciato e multato dagli agenti del reparto di Rifredi e dagli ispettori ambientali di Alia.

Protagonista dell'episodio, un fiorentino di 60 anni che si è così visto comminare una maxi multa da 1.200 euro, per l'abbandono irregolare.

L'uomo ha provato a giustificarsi spiegando che aveva cambiato il condizionatore della casa al mare: non è servito a nulla.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandona in strada il vecchio motore del condizionatore: maxi multa da 1.200 euro

FirenzeToday è in caricamento