rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Controlli mirati / Impruneta

Da Lucca abbandonano rifiuti nel Fiorentino: presi

A scoprirli è stato il nucleo della forestale di San Casciano Val di Pesa

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Sarebbero venuti fin da Lucca nel Fiorentino per abbandonare rifiuti in un'area di alto pregio ambientale. È quello che hanno scoperto i carabinieri della forestale di San Casciano Val di Pesa.

I militari avrebbero infatti trovato in località Villa i Cipressi a Impruneta un notevole abbandono di rifiuti sia ingombranti che speciali, fortunatamente non pericolosi che si suppone arrivino dal territorio di Lucca visti gli 'indizi' rilasciati da cartoline, biglietti da visita e fotocopie di documenti presenti tra le cose abbandonate. 

Dalle indagini è emerso che i rifiuti rinvenuti, provenivano da un'attività illecita dei cosiddetti "svuota cantine" effettuata a Lucca. 

A essere deferiti all'autorità giudiziaria, tre persone di cui una, in qualità di produttore e detentore dei rifiuti, per avere incaricato il titolare di un’impresa individuale di procedere al loro smaltimento senza preoccuparsi di ricevere il previsto formulario di identificazione rifiuti. Le altre due sono invece noti ai militari per precedenti specifici di gestione illecita e abbandono dei rifiuti.

I carabinieri hanno quindi notificato agli interessati la prescrizione di rimozione, procedura che consente l’estinzione del reato, dietro ottemperanza entro un tempo determinato dello smaltimento dei rifiuti depositati sul terreno e il pagamento di una sanzione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Lucca abbandonano rifiuti nel Fiorentino: presi

FirenzeToday è in caricamento