Cintoia, abbandona rifiuti per strada: incastrato dalle telecamere

La polizia municipale è riuscita a risalire al responsabile

Foto archivio

Polizia municipale di nuovo in azione contro i furbetti dei rifiuti. Questa volta è finire nei guai è stato un uomo che qualche giorno fa ha scaricato un grosso sacco vicino ai cassonetti in via San Bartolo, a Cintoia.

Una pattuglia del distaccamento dell’Isolotto, impegnata in controlli mirati contro l’abbandono dei rifiuti, ha effettuato alcuni controlli con l'ausilio delle telecamere,e osservando i nastri  ha notato la presenza di un sacco di tipo condominiale lasciato sul suolo pubblico, nei pressi dei cassonetti per la raccolta dei rifiuti urbani.

Analizzando le immagini hanno ricostruito l’episodio: un autocarro si è fermato e il conducente è poi sceso prendendo un sacco di plastica nero di grandi dimensioni, lasciandolo nei pressi dei cassonetti: sacco contenente scarti di rifiuti urbani.  Il mezzo è risultato di proprietà di un 57enne francese residente a Firenze.

Lunedì è stato invitato presso gli uffici della polizia municipale dove ha ammesso di essere il responsabile. Per lui è scattato un verbale da 167 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 27 novembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento