rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca

Mostro di Firenze dopo 50 anni: le 10 tappe di uno dei più grandi gialli italiani

Il 21 agosto del 1968 furono uccisi Antonio Lo Bianco e Barbara Locci: da allora si è aperto il mistero

6 giugno 1981: gli omicidi di Giovanni Foggi e Carmela De Nuccio

Carmela De Nuccio e Giovanni Foggi

Dopo sette anni, furono commessi due duplici omicidi nello stesso anno, il 1981. Il primo si consumò nella notte tra il 6 e il 7 giugno nei pressi di Scandicci. Le vittime erano Giovanni Foggi, 30 anni, dipendente dell'Enel e la sua ragazza, Carmela De Nuccio, pellettiera di 21 anni. I due si conoscevano da pochi mesi ma avevano già programmato di sposarsi.

La sera del delitto, un sabato, cenarono a casa dei genitori di Carmela, poi, verso le 22, uscirono per una passeggiata e si appartano con l'auto,  in una stradina sterrata sulle colline di Roveta, in una zona frequentata abitualmente da coppiette e guardoni, dove furono sorpresi dal serial killer. Carmela subì la stessa sorte di Stefania. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mostro di Firenze dopo 50 anni: le 10 tappe di uno dei più grandi gialli italiani

FirenzeToday è in caricamento