menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Carlo del Prete: 16enne rapina coetaneo con coltello

Ha obbligato un ragazzo a consegnargli i soldi, poi ha estratto un coltello a serramanico

Ennesimo espisodio di violenza e bullismo in via Carlo del Prete, zona Rifredi. Un 16enne, dopo aver avuto atteggiamenti di prepotenza nei confronti di alcuni coetanei, ha costretto un coetaneo a consegnargli i soldi che aveva nel portafoglio.

Il ragazzo poco dopo ha però chiesto indietro i soldi. A questo punto il giovane ha estratto un coltello a serramanico dal bauletto del motorino, minacciando e facendo allontanare il coetaneo derubato.

L'episodio è stato denunciato alla polizia e il 16enne responsabile di furto e minaccia è stato rintracciato dagli agenti, denunciato per furto aggravato e affidato al padre.

La somma rubata (l'episodio riasale alla tarda serata di lunedì) non era così ingente: circa 30 euro. A preoccupare è però soprattutto la violenza dimostrata nell'episodio, considerando anche che si tratta di un 16enne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Casting per il nuovo film di Pieraccioni: come fare domanda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento