Mercato

Mercato Centrale delle Vettovaglie

Il Mercato Centrale delle Vettovaglie di Livorno, conosciuto anche come Mercato Centrale o Coperto, fu inaugurato nel 1894. Si tratta di un gioiello dell'architettura e della cultura commerciale italiana progettato da Angiolo Badaloni, che quest’anno compie 130 anni. All'interno del mercato, si trovano oltre 200 banchi di vendita, di cui 124 (tra postazioni vuote e concessioni scadute) sono stati messi all’asta per una concessione di 12 anni con l’obiettivo di trasformarlo sempre di più in un luogo da vivere, oltre che per fare la spesa. Qui si può trovare una vasta gamma di prodotti freschi, tra cui frutta, verdura, pesce, carne, formaggi e salumi. Ma questo luogo è non solo un punto di riferimento per gli abitanti di Livorno, ma anche una tappa obbligata per i turisti che desiderano assaporare i sapori autentici della cucina toscana. Infatti, ci sono diverse attività di street food e somministrazione dove fermarsi per qualche goloso assaggio. Nella parte centrale si trovano tanti artigiani del pane, dove acquistare l’aristina da farcire o la “topa”, una specie di pane/focaccia dolce con olio, uva e zucchero. E poi c’è chi vende la farina di ceci per fare la torta di ceci, le macellerie, le pescherie dove trovare tutti gli ingredienti per fare il cacciucco. Tra le tappe obbligatorie il Pastificio Chiesa (banco 24) per i suoi rinomati girasoli ripieni di scampi, All’Angolo del Buongustaio (banco 31) dove si possono trovare chicche gastronomiche provenienti da tutto il mondo. Ci sono anche caffetterie e l’Oil Bar dove trovare le migliori etichette di olio EVO italiane. Per chi fosse alla ricerca di un posto per il pranzo c’è l’Osteria Enoteca alle Vettovaglie dove assaggiare le tante specialità di mare (e non solo): dal panino con polpo cacciuccato alle cozze ripiene, dal baccalà sotto pesto alle acciughe alla povera.

Mercato Centrale delle Vettovaglie
 

Si parla di Mercato Centrale delle Vettovaglie

Dove Via Buontalenti

Potrebbe interessarti

Mercato Centrale delle Vettovaglie
FirenzeToday è in caricamento