Venerdì, 19 Luglio 2024
Ristorante

Paca

In via Fra' Bartolomeo brilla la stella di Paca, ristorante a pochi passi dal centro storico che propone una cucina italiana moderna e incentrata - coi fatti e non solo con le parole - sulle materie prime e sui piccoli produttori locali, spesso a km 0. La giovane brigata guidata dallo chef Niccolò Palumbo, abilmente coadiuvato dal pastry chef Gabriele Palumbo e dal maître Lorenzo Catucci, ha allestito un ristorante elegante, originale e fervido di spunti, il cui servizio genuino riporta l'esperienza dei commensali alla sua essenzialità più pura. Guai infatti a distrarsi dai piatti e dall'esperienza complessiva, sempre che non vogliate sentirvi osservati (e giudicati) dalle colorate statuette degli umarell presenti sul tavolo. Consigliati soprattutto il risotto all'anatra, melone invernale e senape e l’agnello spinacino e pinoli. Si può scegliere sia dal menu alla carta, sia da due percorsi (quello breve e quello lungo, 85€ e 110€) a degustazione, da intendersi entrambi per tutto il tavolo e al buio.

Un piatto di Paca Ristorante

Si parla di Paca

Dove Via San Bartolomeo, 13

Potrebbe interessarti

FirenzeToday è in caricamento