Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

rotate-mobile
Cibo

La mappa dei 13 migliori ristoranti, alberghi e caffè dove fare brunch a Firenze

Guida ai migliori ristoranti, caffetterie, alberghi e bar dove fare ottimi brunch nel cuore del capoluogo toscano. Sia d’ispirazione americana che all’italiana, nel weekend ma anche durante la settimana tra uova alla Benedict, club sandwich, pancakes e bagel del Chianti

Nato nell’Inghilterra vittoriana di fine ‘800 nelle famiglie borghesi come momento di tranquillità di ritorno dalle battute di caccia la domenica, il brunch è un’usanza ormai diffusa in tutto il mondo. È diventato molto popolare dopo la seconda guerra mondiale, in un momento storico in cui la gente comune iniziò ad avere sempre di più l’esigenza di passare domeniche all’insegna della spensieratezza. Arrivato prima nelle grandi città, piano piano è diventato un rito piuttosto comune anche in Italia; infatti, oggi molti bar, ristoranti e alberghi organizzano i loro sunday brunch. Ma ci sono anche luoghi in cui è il momento principale della giornata durante tutta la settimana - e non solo nel weekend - e su cui si basa l’offerta culinaria. Alcune volte si trova un menu fisso, in altri casi di può scegliere alla carta tra portate d’ispirazione americana o internazionale, ma ci sono anche luoghi che hanno reinventato questo pasto totalmente all’italiana (se non addirittura toscana, in questo caso). Tra uova alla Benedict, avocado toast, pancakes, torte, ecco i migliori indirizzi di Firenze dove fare brunch.

Babae
Bulli e Balene
MelaLeuca
Tiratissima
Il Palagio
Manly The Office
Santarosa Cafè & Bistrot
Ditta Artigianale Piazza Ferrucci
Le Vespe Cafè
Rooster Cafe
La Ménagère
Angel Roofbar & Dining
Wanda Caffè
Ristorante

Babae

“Ritrovo con cucina” in zona Santo Spirito dove fermarsi dalla colazione alla cena, o semplicemente per sorseggiare un drink o un calice (anche direttamente dalla buchetta del vino) per aperitivo. In sala ci si può sedere ai tavolini, così come nelle comode poltrone a mo’ di salotto. Babae è un ristorante bistrot con un’offerta che cambia durante l’arco della giornata: si parte la mattina per le colazioni dalle 10 con toast, pane burro e marmellata, croissant e pan con tomate. Si prosegue con il menù brunch “all’italiana” che offre primi piatti, crostoni, bun artigianali, insalate, tartare, polpette e piatti unici, ma anche interessanti rivisitazioni di preparazioni americane come il Bagel del Chianti.

Babae
 

Ristorante

Bulli e Balene

Bulli e Balene è un locale che si ispira ai tipici bacari veneziani dove bere cocktail accompagnati da cicchetti, che ha aperto in nel 2018. Due anni dopo ha raddoppiato con l’apertura all’interno di Manifattura Tabacchi con un nuovo format aperto tutto il giorno, dalla colazione alla pausa pranzo, passando per aperitivi fino alla cena con menu alla carta. L’offerta cambia durante la settimana e durante il weekend è famoso per la sua formula brunch (dalle 12 alle 16): il sabato con una portata a scelta, come uova alla Benedict, club sandwich e crepes salate, più il coperto (15€), mentre la domenica il menu fisso comprende una portata a scelta, 4 assaggi dello chef dolci e salati e un caffè americano a 25€. Tutte le bevande sono escluse.
Bulli e Balene
 

Bar

MelaLeuca

Vi abbiamo già parlato dell’italo-americano Marco Cappellari e l’australiana Chloé Guest, la coppia nel lavoro e nella vita che, dopo una lunga serie di esperienze lavorative nel settore della ristorazione tra Australia e Londra, hanno aperto la loro insegna sul Lungarno delle Grazie a Firenze. Melaleuca è un bar australiano che propone brunch e bakery internazionale dalla mattina al tardo pomeriggio. I protagonisti dell’offerta sono di certo i cinnamon roll, soffici e avvolti da una goduriosa crema al formaggio, insieme a tacos, avocado toast, bagel, torte, muffin, pancakes e diverse preparazioni a base di uova. Il tutto affiancato da una caffetteria di qualità, in particolar modo incentrata su flat white e cold brew. Infine, una lunga lista di bevande tutte autoprodotte: succhi, centrifughe, kombucha e persino il latte di mandorla è fatto da loro. 
 
L'avocado toast di Melaleuca a Firenze

Pizzeria

Tiratissima

Pizzeria di nuova generazione con offerta di pizza lunga (fino a 3 metri) lievitata 24 ore e idratata al 75% e cocktail. La proposta di Tiratissima, nonostante l’atmosfera festaiola e a tratti un po’ kitsch, conquista per la qualità degli impasti e dei topping. La domenica a pranzo puntano tutto sul Brunchissimo (dalle 12 alle 15) con un menù fisso al costo di 32€ a persona. Questa formula include pancakes con sciroppo d’acero, focaccissima, uova strapazzate con bacon, parmigiana di melanzane, avocado toast con salmone, polpettine al pomodoro, burrata e roast beef. In più si può aggiungere club sandwich e cheeseburger ad un prezzo extra. Le bevande si scelgono a parte tra una selezione di birre artigianali, bibite analcoliche, caffè e tè. Oppure i tre cocktail studiati appositamente per il brunch dal bar bartender Francesco Guetta: Je t’aime, Chin8issimo e Pomodorissimo.

Tiratissima

Ristorante

Il Palagio

Al Four Seasons di Firenze, l’hotel lussuoso con il giardino privato più grande di tutta la città, da anni organizzano uno dei brunch più famosi e sontuosi d’Italia. Il Sunday Brunch viene va in scena tutte le domeniche, fatta eccezione per i fine settimana nel bel mezzo dell’estate. Qui tutto è molto italiano: un ricco buffet allestito in diverse sale con varie postazioni dove poter scegliere tra salumi e formaggi, crudo (e non solo) di pesce, primi piatti, angolo macelleria con tutti i secondi di carne, pane e lievitati, e un ampio tavolo dedicato alla proposta dolce con monoporzioni di pasticceria. Il tutto al costo di 120€ a persona, incluso acqua, caffè, selezione di vini e cocktail. Il cibo viene servito continuamente dalle 12.30 alle 15.30, ma si può rimanere nella struttura anche oltre l’orario del servizio.

Il Palagio

Bar

Manly The Office

Manly The Office è la nuova caffetteria specialty in città, aperta meno di un anno fa da una coppia di fiorentini rientrati dall’Australia. È da qui che arriva la passione per il caffè di qualità e il nome dell’insegna, Manly infatti è il nome della località a mezz’ora da Sidney dove hanno vissuto per tre anni. Il locale di Maykol Martino e Alice Risani è aperto dalla mattina alla sera passando dalla colazione agli aperitivi. Ma il momento topico della giornata è il brunch che qui si fa tutti i giorni, proprio come accade in Australia, a base di proposte sia dolci che salate: avocado toast, bagel, chicken wrap, sandwich, banana bread, carrot cake e bowl sono i protagonisti del menu. Il caffè viene dalla micro-torrefazione fiorentina D-612 che realizza una miscela appositamente per loro: L’Australiano (80%Brasile e 20% Etiopia). Oltre a espressi e caffè filtro, troviamo una gran varietà di bevande a base di latte tra cui flat white, iced coffee, mocha, golden latte, chai latte e matcha latte. Da bere anche vini al calice, cocktail classici, birre artigianali, kombucha, centrifughe e smoothies.

La Pitaya Bowl di Manly The Office

 

Osteria-Bistrot

Santarosa Cafè & Bistrot

Sul Lungarno Santarosa questo locale gode di un bello spazio all’aperto, dove ci si può sedere dalle prime ore del mattino per le colazioni, fino alla cena. Durante il weekend invece, tutto si concentra sul momento del brunch (dalle 12 alle 15) con un’offerta non particolarmente ampia ma soddisfacente più incentrata su proposte salate. Si può scegliere tra avocado toast, uova alla Benedict, omelette, club sandwich, pancakes, french toast e yogurt, muesli e frutta. Da bere caffè, cappuccini, americani, chai latte, flat white, ma anche tè, succhi di frutta e soft drinks.

santarosa Cafè & Bistrot

Bar

Ditta Artigianale Piazza Ferrucci

L’abbiamo definito “il bar che ha fatto la rivoluzione del bar all’italiana”.  L’insegna di Piazza Ferrucci è l’ultima arrivata nel gruppo fondato da Francesco Sanapo nel 2014, nel pieno centro storico del capoluogo toscano. In questa, come nelle altre quattro sedi in città, la formula è quella della caffetteria di qualità con un’offerta di piatti completa e appagante, da mattina a sera. Qui il brunch si fa sette giorni su sette dalle 9 alle 15 con un ampio menu che comprende american pancakes, french toast, yogurt con granola, club sandwich e tantissime preparazioni a base di uova. Durante la settimana si aggiungono anche dei piatti più completi come l’insalata di calamari e la zuppa di curry verde (solo dalle 12 alle 15). Da bere una lista lunghissima di caffè, sia espressi che con altri metodi di estrazione, flat white, mocha, iced coffee, tè, spremute e succhi di frutta.

Ditta Artigianale

Bar

Le Vespe Cafè

Locale aperto nel 2013 da due amici, un fiorentino e un canadese, dove da sempre si respira una certa area di internazionalità. E questo si riscontra anche nella proposta a partire dalla colazione che è più corretto definire brunch visto la quantità e la varietà di proposte, tra cui molte vegetariane. Si può scegliere quindi french toast accompagnati da bacon o salsiccia - arricchiti da una spruzzata di sciroppo d'acero - uova strapazzate, pancakes, bagel, wrap, quesadilla, avocado toast, grilled cheese sandwich e bowl. E poi il The King, il tipico piatto canadese con due uova, bacon, salsiccia, patate fritte e pancakes. Durante il weekend qualche piccola modifica sul menu mantenendo lo stesso stile di proposta. Da bere ambia scelta di caffetteria, smoothies, succhi fatti in casa, limonata e i classici cocktail da brunch, come Mimosa e Bloody Mary.

Le Vespe Cafè

Osteria-Bistrot

Rooster Cafe

Caffetteria con cucina degli States specializzata in brunch con atmosfera tipicamente newyorkese pur rimanendo nel centro di Firenze. L’offerta è quella del bistrot d’ispirazione americana che serve piatti espressi tra cui diversi tipi di pancakes, serviti con diversi topping e accompagnamenti. Ci sono poi french toast, bagel, insalatone, bowl, avocado toast, uova cucinate in tutti i modi, burger e sandwich, dal classico pastrami al pulled pork. Da bere succhi e centrifughe di frutta e verdura freschi, smoothies, caffè, soft drinks, birre artigianali toscane e cocktail classici.

Roster Cafè

Negozio-Bottega

La Ménagère

Nel quartiere San Lorenzo c’è un locale poliedrico perfetto per ogni momento della giornata. Che tu sia alla ricerca di un posto dove fare colazione, un pranzo o una cena, un cocktail per aperitivo o un po' di musica per il dopocena, qui troverai tutto ciò di cui hai bisogno. Ma anche per comprare un mazzo di fiori perché all’interno del locale, oltre al curato “giardino segreto”, c’è una piccola boutique floreale, così come un piccolo angolo di oggetti per la casa. Durante la settimana la colazione include già piatti come avocado tosat, omelette, uovo poche, french toast e pancake. Per chi volesse il servizio completo si può scegliere anche il menu Continental Breakfast (29€) o La Ménagère Breakfast (33€), da accompagnare a una vasta selezione di caffè, dai mocaccini ai cappuccini al matcha o alle spezie chai, specialty coffee, così come un’eccellente scelta di tè e infusi. Durante il weekend la formula più apprezzata rimane il brunch (da 30€ o 35€) a base di caffè, spremuta, acqua, pancake, uovo poché con pane tostato, hummus di ceci, avocado e spinaci, e il dolce del giorno.

La menagere

Osteria-Bistrot

Angel Roofbar & Dining

Situato nell'hotel Calimala e affacciato su Palazzo della Signoria, l’Angel Roofbar & Dining è un piccolo giardino sospeso in stile mediterraneo che incanta con la sua atmosfera unica. L’albergo ospita un ristorante, due bar, una piccola piscina e un meraviglioso giardino floreale, opera del marchese Vieri Torrigiani. Dal mercoledì alla domenica si può fare brunch dalle 12 alle 15 a un prezzo piuttosto contenuto, vista anche la location d’eccezione. La formula (28€) prevede la scelta di un piatto principale dal menu, come bagel al salmone, avocado toast, french toast con frutta, più un piatto a base di uova. Ci sono anche insalate, taglieri e french fries. Da bere tè, caffè o vino. Non è da meno l’aperitivo per godersi il tramonto, sorseggiando cocktail ricercati dai 16 ai 19€, da abbinare a golosi stuzzichini.

Angel Roofbar & Dining
 

Bar

Wanda Caffè

Enrica della Martira, chef fiorentina ed ex concorrente di Masterchef 2014, ha inaugurato da qualche mese la caffetteria dedicata alla sua amata nonna Wanda. Un locale aperto tutto il giorno che propone un'esperienza culinaria eclettica e unisce sapientemente la tradizione toscana con influenze internazionali, frutto delle esperienze di viaggio della chef. L’offerta all day spazia dai croissant francesi alle torte homemade, dai pancakes al pane, burro e marmellata, fino all’hummus con le focaccine e il pinzimonio. Per pranzo si aggiungono altri piatti come bun, piatti di verdure e le specialità di nonna Wanda, in particolare pollo al curry e vitello tonnato. La domenica, l'attenzione è tutta per il brunch con piatti alla carta come club sandwich, smash burger, avocado toast, tegamino di uova al pomodoro e torte. Da bere caffè, ottima selezione di tè, spremute, centrifughe, vini, birre e cocktail classici e creativi, anche a ridotto contenuto di alcol, perfetti per il brunch.

Wanda Caffè-2
 

Leggi il contenuto integrale su CiboToday

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FirenzeToday è in caricamento