Condizionatori e Coronavirus: come usarli in sicurezza secondo l'Iss

L'Istituto Superiore di Sanità ha fornito alcune linee guida per utilizzare i condizionatori in sicurezza

Il caldo sta tornando e in molti stanno già pensando a quando accedere i condizionatori per trovare refrigerio nell'aria fresca. In questo periodo di emergenza sanitaria, l'ISS (Istituto Superiore di Sanità) ha fornito alcune linee guida per sanificare e pulire i condizionatori (rapporto numero 5 del 2020).

Vari tipi di condizionatori

  • Ventilazione meccanica controllata
    E' consigliabile tenere sempre accesi i sistemi VMC prevedendo la diminuzione del loro carico di lavoro nelle ore in cui gli ambienti non sono frequentati. In ogni caso è bene ricordare di non attivare il ricircolo dell'aria.
  • Impianti centralizzati
    Dove sono presenti questi impianti di tipo misto (riscaldamento/condizionamento) gli apparecchi come ad esempio fan coil e ventilconvettori devono essere tenuti spenti per evitare il ricircolo dell’aria che potrebbe diffondere eventuali contaminanti. Se nella stanza è prevista la presenza di un solo lavoratore l’impianto può essere tenuto acceso, ma è bene pulire i filtri almeno una volta ogni 4 settimane. La polvere catturata dal filtro rappresenta infatti un ambiente favorevole per la proliferazione di batteri, funghi e agenti biologici come il coronavirus.
  • Condizionatori autonomi o portatili 
    Sono tra i più diffusi e presentano alcuni modelli un tubo di scarico flessibile. Ifiltri vanno puliti ogni settimana se negli ambienti lavorano più persone, una volta ogni mese nel caso sia presente solo una persona.

Sanificazione e pulizia

  • Sollevare lo sportello in corrispondenza della griglia di emissione dell’aria dove si trova il filtro ed elliminare gli accumuli più importanti di polvere con l’aiuto di un pennellino e poi passare la superficie con un panno in microfibra lievemente inumidito.
  • Le prese d’aria e le griglie di ventilazione vanno pulite con panni di microfibra, inumiditi con acqua e sapone oppure con etanolo (alcol etilico) minimo al 70%. Le superfici vanno poi asciugate.
  • Per la pulizia dei filtri dei condizionatori (grandi e piccoli impianti), dei fancoil e dei ventilconvettori vanno seguite le istruzioni del produttore, evitare comunque di spruzzare prodotti per la sanificazione o sostanze disinfettanti direttamente sul filtro. Questo per evitare di respirare sostanze inquinanti quando l’impianto è acceso. Quando il filtro è pulito passare nuovamente un panno inumidito solo con acqua e aspettare che si asciughi prima di rimontarlo sul condizionatore.

Per la nostra sicurezza

  • Arieggiare sempre le stanze, aprendo le finestre. È preferibile farlo più volte al giorno per pochi minuti, invece che una sola volta per tempi più lunghi.
  • Evitare il flusso dell’aria dagli split dall’alto verso il basso e direttamente rivolti verso le persone presenti nell’ambiente, preferendo direzionare le griglie esterne verso l’alto.
  • Mantenere tassi di umidità relativa in estate tra il 50% e il 70% e in inverno tra il 40% e il 60% (un semplice igrometro è sufficiente per il controllo dell’umidità indoor).

A chi rivolgersi a Firenze

Assistenza condizionatori Firenze

Pronto intervento condizionatori 24 ore su 24 nella provincia di Firenze e Prato
Numero: 366 727 2279; 055 323 4070

Eurosystem

Castelfiorentino
Piazza Gramsci 31
0571 159 2153
assistenza.clima@libero.it

Firenze
Via Bronzino 55
055 3245 813

Firenze Clima

Via dell'Argingrosso 81, Firenze
Tel: 055 783469
Fax: 055 783469
E-mail: firenzeclima@tiscali.it

Centro Climatizzatore 

Via Bronzino, 46C Firenze
TEL. +39 055/7131838, FAX +039 055/7134407

Viale Giannotti, 35R Firenze
TEL. +39 055/3921455, FAX +39 055/3921115

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

QUI per i contatti di altri negozi o ditte specializzate

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavastoviglie in casa: come risparmiare in bolletta

  • Imbiancare casa: i consigli per il fai da te

  • Rientro dalla vacanze: come organizzarsi per pulire casa

  • Casa e animali: come avere ambienti puliti e igienizzati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento