Arredare casa in stile Shabby Chic a Firenze

E' uno stile che sta conquistando tutta la Penisola e non solo, la parola d'ordine? Riuso

Riciclare, riciclare, ricilare. E' il mantra che viene ripetuto da chi si inammora dello stile shabby chic. Questo modo di arredare la casa si basa infatti sul riuso di utensili, mobili e soprammobili. Nulla si butta (o quasi) e tutto si trasforma. Gli oggetti che abbiamo in casa assumono funzioni diversi, le brocche diventano vasi, i piatti quadri e i posaceneri portagoie e molto altro. In una sola parola: vintage.

Ciò che distingue lo shabby chic è il finto - o meno - aspetto invecchiato e usurato degli oggetti. Tavoli, comò o specchi che hanno perso un po' di smalto, magari colorati con colori pastello chiari e con fiori di campagna sono i pezzi d'arredamento ideali.

Riadattare i propri mobili in questo stile è divertente e economico. Si utilizza prevalentemente la tecnica del decapé che permette di ottenere un effetto invecchiato che lascia intravedere le venature del legno o il colore della vernice sottostante. 

Negozi a Firenze

Blanc Mariclò Firenze, in via dei Fossi, 37R; teledono 0553992352; email
firenze@blancmariclo.com

Il cuore delle cose
Piazza Ghiberti 9r Firenze I, telefono 055 2001620, email  ilcuoredellecose@gmail.com

Atelier dello Shabby Florence in via di Mugello, 24; telefono 331 424 1674, email atelierdelloshabbyflorence@gmail.com

Potrebbe interessarti

  • Svendita anti-deficit: ecco gli immobili in vendita a Firenze

  • Ecofurgone per aiutare i cittadini nella corretta raccolta differenziata

I più letti della settimana

  • Svendita anti-deficit: ecco gli immobili in vendita a Firenze

  • Ecofurgone per aiutare i cittadini nella corretta raccolta differenziata

Torna su
FirenzeToday è in caricamento