rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Toscana nel piatto

Opinioni

Toscana nel piatto

A cura di Paolo Gori

La ricetta della schiacciata alla fiorentina

Il carnevale è sempre più vicino ed ecco che i profumi e i sapori del periodo iniziano a popolare la nostra mente

Il Carnevale a Firenze ha il profumo della schiacciata alla fiorentina. Una torta morbida e profumata da mangiare ad ogni ora della giornata. Ecco come prepararla anche a casa. Attenzione: se non ha il giglio di cacao come decorazione non è la vera schiacciata!

Gli ingredienti della schiacciata alla fiorentina tradizionale

600 gr farina (forte) 
400 gr di zucchero 
150 gr strutto 
4 uova 
2 arance (scorza e succo) 
20 gr lievito di birra 
1/4 di litro di latte
1 bustina o un pizzico di zafferano e una presa di noce moscata 
zucchero a velo 

Preparazione della schiacciata alla fiorentina tradizionale

Primo passaggio: preparare la biga

Sciogliere nel latte tiepido il lievito birra e 350gr di farina: lasciare raddoppiare (ci vorrà circa 1 ora)

Seconda passaggio: seconda lievitazione

Grattugiare la buccia delle due arance e spremerne il succo. Poi sbattere le due uova, aggiungere lo zafferano e la noce moscata. Unire alle uova lo zucchero e il succo di arancia.

Scaldare lo strutto fino a renderlo liquido e unire al tutto. 

Terzo passaggio

Sciogliere la biga nel composto, poi unire la farina e amalgamarla bene al composto appena preparato. Lavorare in modo lungo ed energico. L'impasto finale sarà morbido ma ben incordato.

Imburrare uno stampo rettangolare 23x33 versare l'impasto e mettere a lievitare per la seconda volta fino al raddoppio.

Cottura

Scalare il forno a 190° e infornare, cuocere per 45-50 minuti circa se colorisse troppo in superficie coprire con la stagnola o lasciare accesa solo la resistenza sotto.

Lasciare freddare e cospargere di zucchero a velo, aiutando con uno stencil per disegnare un giglio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

La ricetta della schiacciata alla fiorentina

FirenzeToday è in caricamento