Toscana nel piatto

Opinioni

Toscana nel piatto

A cura di Paolo Gori

I pici con l'aglione e il tartufo: la videoricetta

La ricetta del gustoso primo piatto a base di aglione e tartufo

Una ricetta gustosa e di facile realizzazione, l'importante è saper dosare i sapori e avere una materia prima di ottima qualità

La ricetta dei pici all'aglione e tartufo nero

Per i pici 

500 gr. Farina tipo 0
1/4 litro Acqua
Sale marino 1 pizzico 

Scaldare l’acqua sui 45° circa, posizionare la farina sul piano formando la classica fontanella: impastare bene con movimenti energici. Le dosi possono varare secondo la tipologia delle farina non tutte assorbono la stessa quantità d'acqua. Se volete potete usare anche farina macinata a pietra o di grani antichi pur sempre però di grano tenero.

Lasciate riposare impasto almeno per un’ora e stendere l'impasto ad un'altezza di circa 1 cm. Da questo ricavatene delle strisce che poi dovranno essere assottigliate con le mani fino ad andare a formare degli spaghettoni irregolari. Altrimenti è possibile formare delle palline e tirare i pici sempre sfregandoli tra i palmi delle due mani.

Spolverare con semola o con farina di gran turco per non farli attaccare tra di loro.

Per la salsa

1 spicchio di aglione
25gr di tartufo nero scorzone 
1 cucchiaio di pecorino stagionato grattugiato
Mezzo bicchieri di vino bianco
Pepe
Olio evo 

Prendere e sbucciare uno spicchio di aglione, triturarlo e posizionarlo in una padella con dell’olio evo, mettete in una padella e unite il vino bianco: cuocete finché il vino non sarà evaporato del tutto.

A fiamma spenta grattugiate finemente con lama da mela il tartufo per 2/3, aggiungete un po’ di pepe al mulinello. Lasciate insaporire per una mezzora coperto sempre a fuoco spento.

Cuocete i pici in acqua salata come di consueto, saltateli nella padella mantecandoli con il pecorino grattugiato, servite affettando alla mandorlina il rimanente tartufo.

Video a cura di Oscar Covini, videomaker e fotografo che ha studiato scenografia e che realizza i suoi video seguendo uno storytelling che rispecchi i desideri dei committenti suscitando emozioni nello spettatore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

I pici con l'aglione e il tartufo: la videoricetta

FirenzeToday è in caricamento