rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Arte: i tesori di Firenze

Arte: i tesori di Firenze

A cura di Rosanna Bari (Guida turistica qualificata di Firenze)

"Progetto FABER": la Fondazione CR Firenze sostiene la ricerca

A cura di Rosanna Bari

Alla quarta edizione il "Progetto Faber" sostenuto dalla Fondazione CR Firenze che ha visto, a novembre 2022, otto neolaureati entrare nel mondo del lavoro con specifici dottorati di ricerca. Rivolto alle imprese del territorio, Faber è un progetto di promozione e diffusione della cultura della ricerca e dello sviluppo tecnologico, attraverso strategici programmi di innovazione.

Il progetto, frutto della sinergia tra Fondazione CR Firenze, Confindustria Firenze e Fondazione per la Ricerca e l'Innovazione dell'Università di Firenze, ha permesso a otto giovani ricercatori di alto profilo di entrare a far parte del mondo delle micro, piccole e medie imprese avendo, nel contempo, la possibilità di svolgere il loro percorso di Dottorato all'interno dell'Università di Firenze.

Le aziende che hanno aderito al progetto, grazie ad un contributo annuo e per un massimo di tre, hanno quindi avuto modo di assumere un ricercatore "...per portare innovazione al sistema produttivo e industriale dell'ecosistema nel nostro territorio. Il programma Faber  nasce dalla volontà di creare un ponte di collegamento tra università e imprese, fondamentale per lo sviluppo di progetti che possano proiettarci sul mercato globale", così afferma Gabriele Gori, Direttore Generale di Fondazione CR Firenze.

I progetti di ricerca, altamente innovativi, hanno coinvolto otto aziende che operano sul territorio locale nei seguenti ambiti: agroalimentare, galvanica, ottica, meccanica e tecnologie mediche. I rispettivi otto ricercatori sono: Fabio Biffoli per Materia Firenze LAB Srl, Giulio Pappaianni per Lotti Srl, Elena Mariani per Eco-Tech Finish Srl, Damiano Barbato per FoodMicroTeam Srl, Alessio Anticaglia per Meccanica 42 Srl, Niccolò Casini per Ergon
Research Srl, Stefano Vincenzo Scordamaglia per Gestione Silo Srl, Francesco Merli per Visia Lab Srl.

Niccolò Moschini, Vice Presidente Confindustria Firenze, entusiasticamente sostiene che "In queste prime quattro edizioni, il progetto Faber ha contribuito a promuovere la conoscenza delle nostre imprese tra i giovani laureati e ricercatori dell'ateneo fiorentino". Questa importante opportunità, ha così dato l'avvio ad un proficuo dialogo tra università e imprese, affinché significativi lavori di ricerca possano trovare immediata applicazione e
sviluppo e garantire una rapida crescita della realtà aziendale. "Una iniziativa che aiuterà le imprese a rafforzare la loro capacità di innovare con l'obiettivo di essere sempre più competitive e pronte alle sfide che le attendono". Queste, invece, le parole di fiducia e incoraggiamento di Marco Pierini, Presidente di Fondazione per la Ricerca e l'Innovazione dell'Università di Firenze.
 

Si parla di

"Progetto FABER": la Fondazione CR Firenze sostiene la ricerca

FirenzeToday è in caricamento