Firenze in rosa: ecografie gratuite e non solo nel mese della prevenzione del tumore al seno

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 01/10/2020 al 31/10/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

"Quest'anno le campagne di prevenzione contro il tumore al seno sono più importante degli altri anni. Ora è il momento di recuperare screening e controlli rinviati a causa della pandemia. Le risorse ci sono". Così il ministro della Salute Roberto Speranza alla conferenza stampa di presentazione della "LILT for Women - Campagna Nastro Rosa 2020" per la diffusione della cultura della prevenzione e della lotta al carcinoma mammario.

La campagna di quest’anno, introdotta dal Prof. Francesco Schittulli, Presidente LILT Nazionale, sfrutta l’iconografia della sveglia che segna l’ora per ricordare l’appuntamento con la visita senologica e ha come testimonial la giovane giornalista RAI Benedetta Rinaldi, già vicina alla LILT in qualità di coordinatrice nazionale della Consulta Femminile LILT.

Campagna Nastro Rosa: visite senologiche gratuite

Grazie alla Campagna Nastro Rosa, per tutto il mese di ottobre, sarà possibile sottoporsi a visite senologiche gratuite presso le associazioni provinciali LILT e i circa 400 ambulatori attivi sul territorio nazionale, dove si daranno anche consigli, trovare materiali informativi e l’opuscolo dedicato, nonché partecipare alle molte iniziative che ogni LILT Provinciale sta preparando. Per farlo è necessario prenotarsi al numero verde SOS LILT 800 998877, dove si possono anche ottenere informazioni e indicazioni riguardo le proprie necessità.

Secondo i dati della Lilt, i tumori mammari rappresentano il 30% della totalità di tumori maligni diagnosticati alle donne. Nel 2019 i nuovi casi di carcinomi della mammella stimati in italia sono stati 53.200. La sopravvivenza a 5 anni delle donne con tumore alla mammella è pari all’87%.

Le iniziative di Firenze in Rosa Onlus

In occasione del mese internazionale di prevenzione del tumore al seno, dal 19 al 24 ottobre Firenze in Rosa Onlus lancia una serie di iniziative che coinvolgono la città di Firenze ed il Comune di Bagno a Ripoli con l'obiettivo di diffondere e promuovere una "cultura" alla prevenzione  del  tumore al seno ed uno stile di vita corretto.

"Una diagnosi precoce permette di ridurre il tasso di mortalità del tumore al seno con trattamenti meno invasivi e con maggiori probabilità di essere efficace. Sarà importante la partecipazione di tutti per avere una sensibilizzazione capillare verso una battaglia che, se combattuta tutti insieme, può essere vinta ", spiega il Presidente Lucia De Ranieri.

E a questo scopo le persone attraverso la tecnica dell'origami potranno trasformare il volantino distribuito da Firenze in Rosa Onlus in un fiocco rosa da indossare, fotografare e condividerlo sui canali social taggando @firenzeinrosa o utilizzando l'hashtag #FirenzeInRosa: Be pink! CONL'ORIGAMI.

La manifestazione Firenze in Rosa per il Pink October, patrocinata dal Comune di Firenze, prevede altre importanti iniziative:

Controlli ecografici gratuiti

Su prenotazione controlli ecografici al seno Gratuiti per donne fino ai 45 anni e oltre i 75 anni di età al Punto Rosa appositamente allestito presso lo The Student Hotel.
L'invito è rivolto anche a uomini con ereditarietà familiare della malattia.
Per informazioni e prenotazioni: M.388.8049901 dalle 10 alle 12, martedì e giovedì; dalle 15 alle 19, lunedì, mercoledì, venerdì.

Per informazioni

Firenze si illumina di rosa

Sei Porte Storiche e altri edifici e monumenti di Firenze verranno illuminate di rosa per richiamare l'attenzione sull'importanza della prevenzione.

Per informazioni

Firenze in rosa Onlus è un'associazione senza fini di lucro che si pone come obiettivo primario quello di promuovere, rafforzare e diffondere la prevenzione, l'auto-diagnosi e la cura del tumore.
Tutte le iniziative mirano a sensibilizzare la cittadinanza cercando di creare sinergie e occasioni per fare prevenzione che consentano di raggiungere il più ampio numero di persone e soggetti del territorio: aziende, istituzioni, associazioni ed i cittadini, in modo da coinvolgerli attraverso le proprie attività.
L'attività dell'associazione mira a sostenere la prevenzione secondaria con la realizzazione di screening ecografici gratuiti e l'acquisto di macchinari diagnostici che possano aiutare a migliorare sempre di più le prestazioni e quindi le diagnosi dei tumori.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Mezz’ora d’arte online: i musei civici si raccontano

    • dal 23 febbraio al 16 marzo 2021
  • Festa della donna: le iniziative della Cgil

    • dal 8 al 10 marzo 2021

I più visti

  • Van Gogh e i maledetti, la mostra torna a Firenze

    • dal 1 agosto 2020 al 5 aprile 2021
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Sagra delle frittelle

    • dal 20 febbraio al 28 marzo 2021
  • VinoKilo: torna il mercato vintage a peso

    • dal 25 febbraio al 28 marzo 2021
    • via Del Romito, 53
  • Raffaello a Firenze, la mostra a Palazzo Vecchio

    • dal 31 ottobre 2020 al 10 marzo 2021
    • Palazzo Vecchio Sala d'Arme
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento