Pediatra, come scegliere quello giusto a Firenze

Una delle decisioni più importanti che i genitori devono prendere prima della nascita di un figlio è quella della scelta del pediatra. Ecco una guida per fare chiarezza

Che avvenga prima o subito dopo la nascita, la scelta del pediatra rimane una delle decisioni più complicate e delicate. Spesso i neo genitori si fanno consigliare da parenti e amici, se ciò non fosse possibile è sempre bene vagliare più medici prima di scegliere. Il medico seguirà il piccolo fino ai 14 anni e sarà il punto di riferimento per ogni problema di salute, per questo è necessario fidarsi dello specialista che verrà scelto.

Pediatra privato e pediatra della Asl?

Per prima cosa è bene fare una distinzione tra pediatra della Asl e pediatra privato. Ogni bambino da 0 a 14 anni ha diritto - secondo il sistema sanitario nazionale - ad un'assistenza medica gratuita con un pediatra di libera scelta ma che operi nel territorio della Asl di residenza. Secondo la normativa, ogni pediatra della Asl non dovrebbe avere più di 800 piccoli pazienti. E' possibile anche scegliere un pediatra di un'Asl diversa da quella di appartenenza, ma dovrà essere lo specialista stesso, in questo caso, a presentare una dichiarazione di accettazione del paziente. 

Oltre al pediatra della Asl, ogni genitore può scegliere di far seguire i propri figli da un pediatra privato. In questo è necessario solo prednere un appuntamento con il medico scelto.

Quando si inizia a cercare il pediatra

Non c'è un periodo obbligato, i genitori decidono a seconda delle esigenze e delle disponibilità di tempo e di informazioni. C'è chi si organizza con largo anticipo e chi aspetta il dopo parto.

L’assistenza pediatrica è obbligatoria fino ai 6 anni, è un diritto fino ai 14 anni e può essere prolungata, in casi particolari, fino al 16esimo anno di età presentando all'ASL di appartenenza un certificato del pediatra che attesti una tra le seguenti patologie: 

  • patologia cronica o handicap
  • anomalie dello sviluppo puberale
  • documentate situazioni di disagio psico-sociale
  • altre situazioni valutate dal Comitato Aziendale

Come scegliere il pediatra a Firenze

Per scegliere un pediatra di libera scelta è necessario essere iscritti negli elenchi dell'Asl ed avere la residenza. Per l'iscrizione occorre presentarsi presso gli uffici anagrafe dei presidi ASL (qui per vedere i presidi delle varie zone) con un documento valido, codice fiscale (Tessera sanitaria europea), documento di iscrizione al SSN se già in possesso.

L’elenco dei professionisti è disponibile presso gli sportelli anagrafe dei presidi ASL, oppure consultabile on line solo per la ricerca negli ambiti territoriali di Empoli, Firenze, Pistoia e Prato.

QUI per cercare i pediatri di libera scelta a Firenze

Si può delegare una persona di fiducia ad effettuare l’operazione. La persona deve essere munita di delega, fotocopia di documento d’identità e tessera sanitaria dell’interessato. I cittadini che prestano servizio civile (sostitutivo del Servizio militare di leva) mantengono l'iscrizione al SSN. La prescrizione farmaceutica specialistica su modulario del SSN può essere effettuata solo nei confronti dei cittadini che abbiano preventivamente esercitato il diritto di scelta del medico di famiglia o del pediatra di fiducia. La scelta del medico ha validità annuale e si rinnova tacitamente.

E' comunque possibile cambiare medico recandosi agli sportelli dell’azienda sanitaria (escluso l'ambito di Firenze dove il cambio si può fare anche on line dopo avere effettuato il login al portale).

Al momento della scelta del medico di fiducia l'ASL dà all'utente alcune importanti informazioni:

  • ubicazione degli studi del medico;
  • recapiti telefonici;
  • orario degli ambulatori (precisando l'orario riservato agli appuntamenti);
  • un recapito telefonico al quale il medico può essere contattabile negli orari comunicati in sede di scelta;
  • se il medico esercita in forma associata o individuale.

Per il medico privato

Sul sito miodottore.it è possibile scegliere tra un lungo elenco di pediatri privati di Firenze. In alternativa, in casi di emergenza, è possibile visitare il sito pediatriadomicilio.it per individuare lo specialista più vicino disponibile a visitare il bambino a casa.

Potrebbe interessarti

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

  • Unifi, anoressia: identificati otto marcatori genetici

  • Gravidanze ad alto rischio, istituita la Rete clinica regionale

I più letti della settimana

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

  • Muore nell'ex ospedale in malora: "Una tragedia annunciata"

  • Outlet di Barberino del Mugello, cambia la proprietà

  • Ragazza muore travolta dal treno 

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

  • Sesso a pagamento: si cresce poco, cala il prezzo delle escort

Torna su
FirenzeToday è in caricamento