Covid-19: sanificazione di panchine, arredi, giochi bambini, cassonetti, pensiline

L’intervento è a cura di Alia

Foto di repertorio

In tutti i quartieri cittadini e del territorio sta continuando la sanificazione delle pensiline di bus e tramvia, delle panchine, dei cassonetti, dei cestini, dei giochi nei giardini pubblici, di ogni arredo urbano che possa entrare in contatto con l’uomo e davanti ai principali servizi cittadini. L’intervento è a cura di Alia Servizi Ambientali SpA, che ha organizzato il servizio in accordo con il Comune di Scandicci come misura di contrasto all’emergenza sanitaria Covid-19

Le attività di sanificazione sono partite tra il weekend del 14 e 15 e la mattina di lunedì 16 marzo nei quartieri di Casellina, San Giusto Le Bagnese, Scandicci Centro, per proseguire dal pomeriggio a Badia a Settimo, San Colombano e in tutte le frazioni della Piana di Settimo; a seguire, anche nei giorni successivi, gli interventi riguarderanno Vingone e le frazioni collinari e della Val di Pesa; da metà settimana gli addetti di Alia ripasseranno negli stessi luoghi già trattati per gli interventi di sanificazione successivi, con una miscela miscela vaporizzata di acqua e ipoclorito di sodio allo 0,1%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Toscana rischia il ritorno in zona rossa

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 3 marzo 2021, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 1 marzo 2021: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 4 marzo 2021: le previsioni segno per segno

  • Zona arancione: Firenze diventa un'enorme area per picnic / FOTO

  • Toscana rimane arancione: le province di Pistoia e Siena in zona rossa 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento