Santa Maria Nuova: aumentati posti letto Covid e per terapia intensiva

Santa Maria Nuova. attivati 22 nuovi posti letto Covid tra Medicina e OBI

Nell'ospedale di Santa Maria Nuova sono stati riorganizzati i posti letto - l'operazione sarà terminata martedì 27 ottobre - con l’attivazione di nuovi complessivi 22 posti letto Covid tra Medicina e Obi, e 4 posti di Terapia Intensiva Covid.

Ai 16 posti attivati lunedì scorso in Medicina A, da domani se ne aggiungono altri 10 in Medicina D, entrambe al secondo piano e contigue fra loro, per un totale di 26 posti letto. Già domani mattina intanto altri 12 posti letto Covid vengono messi a disposizione al piano terreno dove è collocato ora l’attuale OBI che ha una disponibilità di 2 posti in più e si trova lungo un percorso più mirato. Il reparto cosiddetto “bolla, invece tornerà ad essere reparto OBI per l’osservazione dei pazienti no Covid.

Da martedì prossimo, inoltre, all’ospedale Santa Maria Nuova negli spazi dell’attuale terapia intensiva, saranno attivati 4 posti letto Covid di Terapia Intensiva. I posti letto di terapia intensiva no Covid saranno recuperati nella terapia intensiva cardiologica.

Rimangono nella Medicina B e C del Santa Maria Nuova circa 30 posti letto no Covid di area medica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus: Giani preme per anticipare il ritorno in zona arancione (e gialla)

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Coronavirus, Giani: "Toscana arancione da domenica"

  • Ex Panificio Militare: i lavori per la nuova Esselunga slittano ancora

Torna su
FirenzeToday è in caricamento