Nutrizionisti e dietisti a Firenze

Per chi vuole rimettersi in forma o per chi cerca un piano alimentare adeguato alle sue esigenze

Per chi vuole rimettersi in forma o per chi cerca solo un piano alimentare giusto per le sue esigenze il dietista o il nutrizionista sono i due specialisti adatti.

Perchè è importante avere una dieta sana

Una nutrizione corretta costituisce, assieme a una adeguata attività fisica e al controllo di altri fattori di rischio, come il fumo o l’alcol, un elemento fondamentale nella prevenzione di numerose condizioni patologiche. E’ infatti ormai stato dimostrato che lo stile di vita e le scelte alimentari agiscono in modo incisivo nella possibilità di evitare lo sviluppo di malattie, di controllarne l’evoluzione o, al contrario, provocarne l’insorgenza.

Disordini alimentari

Lo stile di vita e i comportamenti individuali e sociali influenzano le scelte nutrizionali e lo stato di salute delle persone. La relazione con il cibo è profondamente determinata da una rete complessa di fattori diversi, tra cui il rapporto con il proprio corpo, la reazione a eventi traumatici, le relazioni affettive e familiari, e molti altri. Identificare la natura del disturbo è essenziale per scegliere il tipo di trattamento adeguato, che può andare dalla definizione di una dieta corretta all’eliminazione di una o più sostanze che provocano intolleranza fino a casi ben più complessi dove il problema alimentare va trattato di pari passo con quello di salute mentale.

Nutrizionisti e dietisti a Firenze

Tra i vari nutrizionisti presenti a Firenze vi segnaliamo

La dottoressa Maddalena Cipriani

La dottoressa Elettra Terzani

La dottoressa Amelia La Malfa

La dottoressa Maria De Santis

La dottoressa Caterina Giolitti

Anche presso la Misericordia di Firenze è possibile prendere appuntamento con medici dietisti. QUI i nomi e le informazioni su come prenotarsi

Potrebbe interessarti

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

  • Unifi, anoressia: identificati otto marcatori genetici

  • Gravidanze ad alto rischio, istituita la Rete clinica regionale

I più letti della settimana

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

  • Muore nell'ex ospedale in malora: "Una tragedia annunciata"

  • Outlet di Barberino del Mugello, cambia la proprietà

  • Ragazza muore travolta dal treno 

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

  • Sesso a pagamento: si cresce poco, cala il prezzo delle escort

Torna su
FirenzeToday è in caricamento