Martedì, 28 Settembre 2021
Salute

Firenze Fiera: green pass obbligatorio per fiere, eventi e congressi

Tutti gli ingressi alle manifestazioni in programma nel quartiere fieristico-congressuale fiorentino saranno consentiti solo con il Green Pass

Dal primo settembre anche a Firenze Fiera, in ottemperanza alle decisioni governative, il Green Pass diventa obbligatorio per accedere al quartiere durante lo svolgimento di fiere, eventi e congressi.

Il Green pass va così ad integrare “Firenze Fiera Sicura”, il protocollo di sicurezza normativo e organizzativo varato nel giugno scorso per la ripartenza degli eventi in presenza, con le nuove linee guida aggiornate in materia di prevenzione contro il Covid-19.

Tutti gli ingressi alle manifestazioni in programma nel quartiere fieristico-congressuale fiorentino saranno consentiti solo con il Green Pass (attestante la vaccinazione o l’avvenuta guarigione), l’utilizzo della mascherina e il controllo della temperatura corporea. A coloro che si presenteranno senza Green Pass sarà richiesto il documento attestante l’esito di un tampone negativo eseguito nelle 48 ore precedenti, eseguito in istituti e centri autorizzati.

Chi proviene da paesi Extra UE dovrà presentare un titolo di vaccinazione attestante la tipologia di vaccino, necessariamente approvato da EMA.

I primi eventi in calendario che vedranno operativo il Green pass sono il 13° Experts Live CTO organizzato dalla Società Italiana di Cardiologia Interventistica, che si svolgerà al Palazzo dei Congressi dal 17 al 18 settembre in collaborazione con il GISE CTO Meeting, e Florence Trend, il salone dell’Home Decor e Gift, alla Fortezza da Basso dal 18 al 20 settembre.

“Anche i quartieri fieristico-congressuali devono essere all’altezza dei loro clienti che non si sono mai fermati continuando a produrre ma anche ad innovare”, dichiara Lorenzo Becattini, presidente di Firenze Fiera. “Proprio per questo la salvaguardia della salute di organizzatori, espositori, visitator e buyer è il nostro principale obiettivo, prosegue Becattini che conclude: “Vogliamo garantire a tutti la massima sicurezza e la tranquillità di organizzare il proprio evento e il proprio business tornando a incontrarsi in spazi sicuri e covid free”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Firenze Fiera: green pass obbligatorio per fiere, eventi e congressi

FirenzeToday è in caricamento