rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Salute

Cittadini per la salute, la prima giornata di partecipazione

L'iniziativa, organizzata dall'assessorato al diritto alla salute, in collaborazione con il Consiglio dei cittadini per la salute, diventerà un appuntamento annuale

Giovedì 5 dicembre, nella Sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati, piazza Duomo 10, dalle 10 alle 13:30, la prima Giornata dedicata alla partecipazione in sanità. L'iniziativa, organizzata dall'assessorato al diritto alla salute, in collaborazione con il Consiglio dei cittadini per la salute, diventerà un appuntamento annuale. Come data è stata scelta quella del 5 dicembre, perché è anche la giornata internazionale del volontariato.

La giornata ha l'obiettivo di fare un bilancio sulle azioni svolte dal Sistema di partecipazione del Servizio sanitario, istituito con legge regionale n.75/2017, e di promuovere un confronto sugli sviluppi futuri. Durante la mattinata saranno presentate esperienze e progetti innovativi per mostrare come, partendo da presupposti normativi, si possa praticare la partecipazione e incentivare il più ampio coinvolgimento dei cittadini e delle loro comunità intorno ai temi della salute.

I lavori saranno aperti dal presidente della Commissione sanità in Consiglio regionale, Stefano Scaramelli, mentre le conclusioni verranno fatte dall'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi.

Lo scopo della Giornata della partecipazione

La giornata ha l'obiettivo di fare un bilancio sulle azioni svolte dal "Sistema di partecipazione del Servizio sanitario", istituito con legge regionale n.75/2017 e di promuovere un confronto sugli sviluppi futuri. 

Il sistema di partecipazione in sanità promuove la partecipazione dei cittadini alla definizione delle politiche sanitarie attraverso il Consiglio dei cittadini per la salute e i comitati di partecipazione aziendali e territoriali, per lo sviluppo di un sistema sanitario e sociale coerente con i bisogni dell'utente, accessibile, equo e appropriato.

Durante la mattinata saranno presentate esperienze e progetti innovativi per mostrare come, partendo da presupposti normativi, si possa praticare la partecipazione ed incentivare il più ampio coinvolgimento dei cittadini e delle loro comunità intorno ai temi della salute.

L'evento è rivolto ai componenti del sistema di partecipazione, alle associazioni del terzo settore, a tutti i cittadini, ai professionisti  e operatori del servizio sanitario regionale.

Informazioni utili

L'appuntamento è per il 5 dicembre 2019 a Firenze, nella Sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati in Piazza Duomo 10, dalle ore 10.00 alle ore 13.30

Guarda sul sito della Regione Toscana la pagina dedicata alla Giornata della partecipazione in sanità

Programma della giornata

La partecipazione è gratuita previa iscrizione online.
Le iscrizioni saranno chiuse al raggiungimento di 100 partecipanti Per iscriversi QUI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadini per la salute, la prima giornata di partecipazione

FirenzeToday è in caricamento