Maschere per capelli: sei ricette con ingredienti naturali

Le maschere per capelli fatte in casa sono divertenti da fare e molto utili da usare

Le maschere per capelli fatte in casa sono divertenti da fare e molto utili da usare. Mettendo noi insieme gli ingredienti possiamo creare la consistenza e il profumo che più preferiamo. Ecco sei ricette davvero semplici che permetteranno di realizzare delle maschere per capelli fatte in casa con ingredienti 100% naturali. Prima di procedere, analizza il tuo tipo di capelli, scegli la maschera più adatta e ripetila con costanza (non più di 2 volte a settimana): pronta per avere una chioma splendente e morbida?

Maschere idratanti e nutrienti per capelli secchi, sfibrati e crespi

Se hai capelli spenti, secchi, crespi, opachi e/o disidratati il primo step per correre ai ripari e dare nuova vita alla tua chioma è ricorrere a un trattamento nutriente e idratante: ecco 2 ricette perfette per restituire luce e nutrimento ai tuoi capelli.

  1. Trattamento d'urto super nutriente all’avocado, olio di cocco, yogurt e miele

Ingredienti:

Questa maschera si caratterizza per la presenza di avocado e yogurt, entrambi ingredienti nutrienti, e degli oli vegetali, fortemente idratanti ed emollienti; per preparare questa maschera fai da te schiaccia in una ciotola la polpa dell'avocado e aggiungi lo yogurt, l'olio di cocco e il miele. Mescola accuratamente il composto così che risulti senza grumi, applicalo su tutta la chioma, dalle radici alle punte, e lascia in posa per 30 minuti circa, poi procedi con il normale lavaggio con shampoo e balsamo. 

  1. Maschera riparatrice all'olio di oliva e rosmarino

Ingredienti:

Ideale per riparare i capelli secchi, sfibrati e danneggiati da decolorazioni e tinte, questa maschera unisce l'azione dell'olio di oliva, ricco di sostanze nutrienti utili ai capelli stressati e rovinati, a quella dell'olio essenziale di rosmarino, un rinforzante e remineralizzante naturale. Unisci l'olio evo all'olio essenziale di rosmarino, distribuisci su cute e capelli umidi e lascia agire per almeno un’ora, poi sciacqua e procedi con uno shampoo delicato. 

Maschere purificanti e lenitive per capelli grassi 

capelli grassi si caratterizzano per un eccesso di sebo frequentemente associato alla caduta dei capelli e per l'aspetto opaco e untuoso, anche poco dopo averli lavati. È quindi importante intervenire per regolare la produzione di sebo, riducendo quello in eccesso e purificando la chioma delicatamente, e per "detossinare" le radici, evitando però di rendere le punte spente e secche.

  1. Maschera detox con mela e zenzero

Ingredienti:

Sbuccia e taglia a tocchetti sia la mela che la radice di zenzero, un vero e proprio toccasana per i capelli grassi, poi frullale insieme, versa il composto in una ciotolina e aggiungi il gel di aloe vera, il miele e l'olio essenziale, mescolando con attenzione. Applica la maschera così ottenuta su radici, lunghezze e punte e lascia in posa per circa 40 minuti, poi sciacqua e procedi con il normale lavaggio, meglio se con uno shampoo specifico per capelli grassi.

  1. Maschera purificante al bicarbonato, aloe e limone

Ingredienti:

Questa maschera si caratterizza per la presenza di tre ingredienti naturali super efficaci per trattare i capelli grassi: il bicarbonato di sodio, infatti, è efficace in caso di forfora, è un buon sebo regolatore e aiuta a eliminare il prurito, il limone è un ottimo purificante mente l'aloe vera ha proprietà emollienti, antisettiche e antinfiammatorie.
Per realizzare questa maschera per capelli fai da te unisci in una ciotolina il succo di un limone, il gel di aloe vera e il bicarbonato, aggiungendo poi l'acqua calda fino ad ottenere una consistenza omogenea e pastosa. Mescola, lascia raffreddare e applica la maschera su radici, lunghezze e punte, poi tieni in posa per circa 20 minuti e procedi con il normale lavaggio con shampoo e balsamo specifici per capelli grassi.

Maschere rinforzanti per capelli fini, fragili e/o trattati

Per trattare i capelli fini, fragili e che tendono a seccarsi e spezzarsi facilmente, è necessario intervenire con una maschera ricca di ingredienti idratanti e che, al contempo, diano forza e volume, prevenendone la rottura. 

  1. Maschera per capelli fai da te alla banana, oli vegetali e miele

Ingredienti:

La banana è un ingrediente facile da reperire in casa e ricco di vitamine e sali minerali, che rigenerano e rinforzano la fibra del capello; inoltre, i grassi dell'olio uniti alle vitamine e allo zinco della banana hanno un super effetto ristrutturante.
Schiaccia in una ciotolina la polpa della banana e unisci l'olio di oliva, l'olio di mandorle dolci e il miele; amalgama bene tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo e applicalo su radici, lunghezze e punte, aiutandoti con un pettine. Lascia la maschera in posa per circa 20 minuti, poi sciacqua con acqua tiepida e procedi con lo shampoo.

  1. Maschera all'olio di cocco, mandorle dolci e semi di lino

Ingredienti:

Questa maschera è l'ideale per donare forza, nutrimento e brillantezza a capelli fragili, opachi, crespi e danneggiati: gli oli vegetali, infatti, sono un ottimo alleato per i capelli in quanto nutrono e donano morbidezza e luminosità. Unisci i tre oli, applicali sui capelli e lascia in posa per circa un’ora, poi sciacqua e procedi con uno shampoo delicato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Toscana resta gialla anche la prossima settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 gennaio 2021, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 24 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • Viabilità: Autostrada A1, chiude il casello Firenze Sud

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 26 gennaio 2021, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento