X Factor, la band fiorentina passa le selezioni: ora è a un passo dai "Live"

I Manitoba scelti da Manuel Agnelli per gli "Home Visit". Giovedì la nuova audizione e il verdetto

 

C'è anche una band fiorentina fra gli artisti selezionati per l'edizione 2020 di X-Factor, il celebre talent-show di Sky nato per scoprire talenti. Ieri sera l'ultima puntata, con le selezioni degli "under uomini", categoria assegnata al giudice Emma Marrone e, per l'appunto, dei gruppi, con Manuel Agnelli nel ruolo di selezionatore.

A passare il turno sono stati i "Manitoba" della cantante fiorentina Giorgia Rossi Monti, che hanno portato in audizione il loro brano "La domenica". Fra citazioni del "sugo della nonna" e "Maradona", il terzetto si è esibito in un'ottima performance, che però non ha convinto in pieno l'esigente Manuel Agnelli, voce storica della band "Afterhours".

Il giudice, che si è complimentato con la band, ha criticato però la voce della cantante, definita "forzata". In particolare, secondo Agnelli, l'effetto "graffiato alla Irene Grandi" non sarebbe naturale. "A me sembra molto forzato, in te", ha detto il giudice alla Rossi Monti.

Manitoba X Factor

Un fatto che ha messo in dubbio la permanenza in gara della band, che lo scorso anno aveva già partecipato alle selezioni per Sanremo giovani. Alla fine Agnelli ha deciso di assegnare una sedia ai Manitoba, consentendo loro di proseguire il percorso.

La settimana prossima, in diretta su Sky Uno giovedì 22 alle ore 21.15 (o in replica venerdì 23 in chiaro su Tv8) ci saranno gli "Home Visit", l'ultima selezione prima della gara vera e propria: i "Live". In quella occasione i Manitoba si giocheranno tutte le carte per essere selezionati ad X-Factor.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento