menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

WhatsApp non funziona più su alcuni smartphone: quali e cosa fare

Dal primo gennaio 2021 alcuni smartphone, sia iPhone che Android, con sistemi operativi meno recenti, non supportano più gli aggiornamenti dell'app di messaggistica

Dal primo gennaio 2021, WhatsApp smette di funzionare su alcuni smartphone, sia iPhone che Android, con sistemi operativi meno recenti che non supportano più gli aggiornamenti dell'app di messaggistica.

Ma quali sono i modelli di smartphone su cui Whatsapp non è più supportata? Si tratta per lo più di cellulari con versioni Android ed iOS abbastanza datate.

In particolare si tratta degli smartphone con software precedenti a iOS 9 e ad Android 4.0.3. È il caso, per esempio, di device come l’iPhone 4 o il Samsung Galaxy S2.

Dunque, l'app continuerà a funzionare negli smartphone con Android 4.0.3 e versioni successive; così pure nei modelli di iPhone con a bordo iOS 9 e versioni successive.

Come controllare la versione del sistema operativo del proprio smartphone?

Intanto, è utile controllare la versione del sistema operativo del proprio cellulare. Gli utenti iPhone possono andare su Impostazioni> Generali> Informazioni, e leggere le informazioni sulla versione del software. Su Android invece, l’informazione è su Impostazioni> Informazioni sul telefono.

Cosa fare se si vuole continuare a usare WhatsApp?

Gli utenti di WhatsApp con versioni precedenti dovranno aggiornare i propri dispositivi a iOS 9 e ad Android 4.0.3.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Oroscopo Paolo Fox oggi 18 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Arte: i tesori di Firenze

    Museo della Misericordia: custode di storia e arte

  • social

    Volterra sarà la Città toscana della cultura 2022

  • Psicologia: nel cuore della mente

    Pandemia e personalità dei giovani

Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento