menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Vecchina di Sammoro (Copyright- Daniele Margheri)

La Vecchina di Sammoro (Copyright- Daniele Margheri)

La 'vecchina di Sammoro' piomba sul voto toscano: "La reclame ai candidahi? Ci penso io" | FOTOGALLERY

Il popolare personaggio social: "Cercaha da tutti i meglio partiti in corsa perchè sposto i'voto di dimortagente, un mi son vorsuta mescolare ma un volevo scontenare nessuno"

Eugenio Giani 'tenta' l'elettorato con "Buffe' gratisse in tutti i comuni a tutte l'ore".

Susanna Ceccardi spinge per "i' campanile di Giotto pendente".

Irene Galletti va all'attacco: "Basta asfarto, si vole la Fipili sterraha!".

La vecchina di Sammoro piomba sul voto toscano con la sua consueta ironia e spopola sul web.

"Sono stata cercaha da tutti i meglio partiti in corsa perchè sposto i'voto di dimortagente", sostiene 'l'influencer'  inventata da Daniele Margheri e citata persino dall'Accademia della Crusca.

"Un mi son vorsuta mescolare ma un volevo scontenare nessuno" ha aggiunto la vecchina di Sammoro (termine dialettale per indicare la frazione di San Mauro a Signa, tra Campi Bisenzio e Signa in provincia di Firenze) che dalla sua pagina Facebook dispensa proverbi, modi di dire o semplici commenti in 'toscanaccio' a migliaia e migliaia di fan.

Per questo, ha spiegato ancora, in vista delle "elezioni regionali dumilaventi, farò un po' di reclame ai candidahi principali".

A modo suo, naturalmente, come testimonia la fotogallery di manifesti (ovviamente fake) qui sotto, tutta da ridere.

Tutte le immagini Copyright Daniele Margheri - Pagina Facebook "La Vecchina di Sammoro"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Aerei: caccia in volo sopra Firenze / VIDEO

  • Cronaca

    Gioberti: mega party, in 67 dentro casa

Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento