Attualità

Viaggiare in Europa e all'estero: le regole per districarsi tra green pass, PLF e tamponi

Per andare in molti paesi europei il 'passaporto verde' non è sufficiente mentre in altri non si può proprio andare. Tutte le info

Nella giungla delle norme di ingresso che variano da Paese a Paese, i più distratti rischiano di non riuscire a partire per le vacanze o di rimanere bloccati nel luogo di villeggiatura.

E' accaduto a un gruppo di giovani rimasti bloccati a Malta perché uno di loro, vaccinato, è risultato positivo al Covid ed è accaduto a Milano Malpensa, dove diversi turisti hanno dovuto posticipare l’arrivo nelle isole mediterranee perché non avevano tutti i documenti in regola.

Green pass, Confcommercio: "è un paradosso"

Le principali criticità sono causate dai molti turisti che arrivano all’imbarco sprovvisti del digital Passenger Locator Form (dPLF), un modulo di localizzazione indispensabile per viaggiare nella maggior parte dei Paesi e rientrare in Italia.

Europa

Per viaggiare nell’Ue, la maggior parte dei Paesi richiede di compilare certificati aggiuntivi che possono variare a seconda della destinazione. Il più comune è il PLF che va presentato anche al rientro in Italia.

Si tratta di un documento utilizzato dalle autorità sanitarie nel caso in cui i passeggeri siano stati esposti ad un contagio covid durante un viaggio a bordo di qualsiasi mezzo di trasporto, per facilitare il tracciamento dei contatti. Il modulo Plf va presentato anche al momento del rientro in Italia dall'estero.

Green pass "allargato": le ipotesi

I Paesi che richiedono la compilazione del Plf attualmente utilizzano moduli cartacei o Plf digitali online. Per fronteggiare la pandemia è stato sviluppato il sito web app.euplf.eu per promuovere l'utilizzo di un unico modulo digitale europeo-EU digital Passenger Locator Form (dPLF). Ecco quando è necessario riempire il documento e come si compila.

Il modulo Plf per i viaggi: cos'è e come va compilato

Il modulo Plf viene richiesto a chiunque entri in uno dei Paesi dell'Unione Europea per via aerea, via mare (traghetti e crociere) o via terra (autobus, treno, auto). Per verificare se nello Stato membro dell'Unione Europea in cui si desidera viaggiare sono in vigore restrizioni all'ingresso, si può visitare il sito dell'Unione Europea Re-open EU. Nel caso in cui i membri di una famiglia viaggino insieme, basterà compilare un unico dPLF in cui saranno inclusi i dati di ciascun membro della famiglia. Lo stesso vale anche per gruppi di persone che viaggiano insieme. Ciò vale solo per le famiglie e i gruppi di persone che condividono lo stesso itinerario di viaggio e che soggiorneranno nello stesso luogo durante la loro permanenza nel Paese di destinazione. Quando va compilato? Se si viaggia su una nave da crociera, prima dello sbarco; su traghetto, prima dell'imbarco; su treni, autobus o auto, prima di mettersi in viaggio; su aereo, dopo il check-in prima dell'imbarco.

Green pass Ue, si parte: le regole per l'Italia

Di seguito la procedura per compilare il Plf digitale. È necessario selezionare il Paese di destinazione e il mezzo di trasporto con cui si effettuerà il viaggio. A seconda delle risposte: per i Paesi con un proprio Plf, il sito europeo per il Plf reindirizzerà al sito nazionale e sarà necessario seguire le istruzioni che saranno fornite. Per i Paesi che non hanno un proprio Plf, si procederà a compilarlo online sul sito web europeo. Occorre registrarsi sul sito europeo dPLF con un indirizzo email valido e una password, dopodiché arriverà un'email di conferma all'indirizzo email fornito. Per convalidare e completare la registrazione sarà necessario cliccare sul link inviato all'indirizzo email indicato.

È necessario inserire:

  •     informazioni sul mezzo di trasporto e sul viaggio;
  •     informazioni personali;
  •     informazioni di contatto;
  •     informazioni sull'indirizzo permanente;
  •     alloggio precedente;
  •     indirizzo temporaneo;
  •     compagni di viaggio;
  •     informazioni sul contatto di emergenza.

Clicca per continuare a leggere la procedura per compilare il Plf digitale

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggiare in Europa e all'estero: le regole per districarsi tra green pass, PLF e tamponi

FirenzeToday è in caricamento