Classifica delle Smart City in Italia: Firenze al 20esimo posto

I capoluoghi toscani dalla 20esima posizione in giù. Il peggiore, Grosseto, al 103esimo posto

Firenze 20esima, Prato 28esima, Livorno 40esimo, Lucca 41esima, Pisa 42esima, Siena 70esima, Pistoia 74esima, Arezzo 77esima, Grosseto 103, Massa 102esima: questi sono i risutlati dello Smart City Index di EY (2020). La classifica si basa sulla sostenibilità delle infrastrutture urbane e verrà presentata in occasione del "Summit di EY sulle Infrastrutture" che si terrà a maggio.

EY ha analizzato le 109 città capoluogo italiane, classificando il loro sviluppo in termini di reti e infrastrutture e misurando la loro capacità di innovare e offrire servizi di qualità ai propri cittadini, i primi dati prendono in considerazione quanto le infrastrutture delle città sono smart nelle diverse componenti del trasporto, dell’energia e dell’ambiente (acqua, verde e rifiuti).

In particolare, dal report di EY emerge che:

  • Trento è la città più sostenibile d’Italia (per trasporti, energia e ambiente), seguita da Torino (2a), Bologna (3a), Mantova (4a) e Milano (5a)
  • Le città metropolitane del Nord sono ai primi posti. Nella top 20 anche 12 città medie (Bolzano, Brescia, Bergamo, Pordenone e Ferrara)
  • Mobilità condivisa: Milano è la prima città italiana per sharing mobility (+3.000 auto e 4.800 biciclette a fine 2019)
  • Triplicate negli ultimi 4 anni le auto elettriche ed ibride (+259% dal 2016)
  • Variazione del parco circolante: dal 2002 al 2018 diminuiscono i veicoli nelle città metropolitane (Milano ne conta oltre 100.000 in meno)

Commenta Andrea D’Acunto, Mediterranean Government and Public Sector Leader di EY: "Da diversi anni le città nel nostro Paese si stanno evolvendo in maniera sensibile verso la sostenibilità, attivando diverse iniziative per essere a basso impatto ambientale, favorire la mobilità sostenibile e ridurre fenomeni come l’inquinamento atmosferico e il congestionamento del traffico. Dallo Smart City Index di EY emerge che alcuni indicatori negli ultimi anni sono cresciuti in maniera esponenziale soprattutto nelle città metropolitane di Milano, Torino, Bologna o nelle città medie del Nord. Se osserviamo la mobilità sostenibile, ad esempio, le auto elettriche ed ibride sono più che triplicate negli ultimi 4 anni registrando un aumento del 259% dal 2016; anche il parco circolante ha registrato una diminuzione di auto importante dal 2002 al 2018, solo Milano ha eliminato oltre 100.000 veicoli dalla città. E’ presente tuttavia ancora un grande divario con le città del Sud, ad eccezione di Lecce e Bari che si collocano tra le prime 50 nella classifica dedicata al tema della sostenibilità".

smart city-ey-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

smart-city-ey-1-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 14 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Enoteca Pinchiorri: l'asta delle bottiglie ha fruttato più di 3 milioni di euro

  • Crisi Coronavirus, la Cgil: "Hotel Villa La Vedetta chiude, 15 dipendenti a casa"

  • Lavoro: posto fisso in Comune, concorso a Empoli

  • Sesto Fiorentino: scivola in bagno e batte la testa, muore 12enne

  • Caso positivo di Covid alla Dino Compagni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento