rotate-mobile
Attualità

Centinaia alla corsa per Michela Noli, uccisa a coltellate / FOTO

In ricordo della donna, 31 anni, uccisa dall'ex marito all'Isolotto

Olre 400 persone, questa mattina, hanno preso parte alla corsa non competitiva in ricordo di Michela Noli, la 31enne uccisa a coltellate all'Isoloto due anni fa dall'ex marito, lui stesso poi suicidatosi.

L'iniziativa prevedeva due percorsi, entrambi non competitivi: una corsa di 7 chilometri e una passeggata di 5, con partenza in via Torcicoda, dal giardino dedicato proprio a Michela Noli.

L'evento è stato organizzato in ricordo di Michela, per dire no al femminicidio e ad ogni forma di violenza sulle donne. Il ricavato raccolto nella mattinata è stato devoluto al centro antiviolenza Artemisia.

Tra gli altri, hanno partecipato gli assessori comunali al sociale Sara Funaro e quello allo sport Andrea Vannucci, il presidente del quartiere 4 Mirko Dormentoni, il presidente del consiglio regionale Eugenio Giani.

FOTO - In tanti alla corsa per Michela Noli, uccisa a coltellate

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centinaia alla corsa per Michela Noli, uccisa a coltellate / FOTO

FirenzeToday è in caricamento