Chi è Denis Verdini: il padre della fidanzata di Salvini

E' uno dei fondatori di Forza Italia, ha all'attivo tre condanne

Denis Verdini è il padre della nuova fidanzata di Matteo Salvini. Verdini ha 67 anni ed è uno dei fondatori di Forza Italia. Per anni è stato il braccio destro di Silvio Berlusconi per poi uscire da FI e fondare Ala quando la direzione del partito fu affidata ad altre personalità. Verdini è stato uno dei creatori del patto del Nazareno tra Silvio Berlusconi e Matteo Renzi, patto che poi si sciolse con l'elezione di Sergio Mattarella alla presidenza della Repubblica. 

Matteo Salvini assieme a Francesca Verdini

Chi è Francesca Verdini

Verdini ha tre figli: Francesca, Tommaso e Diletta. Francesca e Tommaso gestiscono il ristorante 'PaStation' a Campo Marzio a Roma. Il figlio Tommaso è stato iscritto al Pd fiorentino ma la sua esperienza politica è poi naufragata.

Denis Verdini, durante la sua carriera, ha collezionato diverse condanne. A novembre è stato condannato per bancarotta preferenziale a 4 anni e 4 mesi di reclusione. Il processo faceva riferimento al fallimento di una società di costruzioni di Campi Bisenzio che aveva avuto rapporti con il Credito cooperativo fiorentino, la banca (fallita) dell’ex senatore. 

Denis Verdini ha subito ultimamente tre condanne per altrettanti verdetti. L’ex parlamentare è stato condannato a 5 anni e sei mesi per il fallimento della Società toscana edizioni (Ste), che editava il Giornale della Toscana, e precedentemente a 6 anni e 10 mesi per il crac del Credito cooperativo fiorentino.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fratelli morti in hotel, l'autopsia: arresto cardiorespiratorio da intossicazione di stupefacenti

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • Vedere Richard Gere a Firenze: ecco come fare 

  • Fiorentina, Nardella: “Nuovo stadio a Campi? Mi opporrò con tutte le forze”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento