SPARE PARTS SPECIALIST

Settore: / Acquisti /
Azienda: MAW - Men at Work SpA
Data annuncio: 07/10/2020
Sede di lavoro: Firenze
Maw s.p.a. divisione Search and Selection ricerca per importante azienda cliente multinazionale operante nel settore dell’automazione industriale


1 SPARE PARTS SPECIALIST


La risorsa, inserita nel reparto Service e rispondendo al manager di reparto, si occuperà di:

- Redazione ed aggiornamento dei listini in accordo con le direttive del Gruppo
- Identificazione delle politiche di sconto da applicare ai clienti
- Implementazione e gestione dei principali KPI del dipartimento Service
- Gestione delle parti di ricambio, dalla relazione con il cliente, quotazione e conferma dell’ordine fino alla consegna.
- Promozione di iniziative commerciali volte a incrementare le vendite delle parti di ricambio
- Elaborazione procedure di coordinamento con le aziende fornitrici per l’identificazione e la vendita delle parti di ricambio relative a macchine terzi, accessori ed equipaggiamenti
- Collaborazione con il Technical Support nella gestione dei contratti di manutenzione e politiche di gestione dello stock ricambi.


Il candidato ideale è in possesso di Diploma o laurea in discipline tecniche ed ha un’ottima conoscenza della lingua inglese.

È richiesta un’esperienza lavorativa pregressa di almeno 3 anni in un contesto tecnico/meccanico.
Verrà considerato titolo preferenziale la conoscenza di SAP.

Completano il profilo elevate capacità di analisi, di organizzazione e di team work oltre ad ottime capacità di lavorare in team.

L'azienda offre un contratto di inserimento diretto con inquadramento commisurato alla reale esperienza del candidato.


Luogo di lavoro: Firenze Nord

Candidati per questo lavoro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento