Consulente Applicativo

Settore: / Information Technology /
Azienda: GPI SPA
Data annuncio: 21/03/2020
Sede di lavoro: Firenze
La figura di Consulente Applicativo lavora a diretto contatto con il Cliente su questioni inerenti il software in uso presso lo stesso, riportando direttamente al Project Manager. La figura ricercata  verrà inserito all'interno del team di lavoro che gestisce la realizzazione di applicazioni per la gestione del sistema lavoro e del fondo sociale europeo della regione toscana. Si occupa, svolge le seguenti attività:
analisi dei requisiti;

supporto ed assistenza ai clienti per i progett sui clienti;

pianificazione attività;

contabilità di commessa o di progetto;

attività di supporto al laboratorio in fase di sviluppo;

attività di recupero e porting dati su RDBMS;
formazione ed affiancamento all’utente finale.

Requisiti richiesti

Ottime capacità relazionali;

Capacità di problem solving;

Capacità di time management;

Competenze di natura tecnica in ambienti ICT (in particolare in ambito SQL);

Conoscenza delle modalità di impostazione progetti/analisi requisiti;

Predisposizione al lavoro in team;

Attitudine alla gestione ordinata e precisa della documentazione.

Requisiti preferenziali
Certificazione nell’area del Project Management (Es. PMP®);

Conoscenza delle metodologie di analisi e disegno per oggetti (UML);

Conoscenza delle problematiche inerenti la gestione del Fondo Sociale Europeo.

Indicazioni
Siamo interessati anche a tutti coloro i quali fanno parte delle "Categorie Protette" secondo l'art. 1 e art. 18 della legge 68/99.

Orario di lavoro: Full Time
Indicazioni retributive: CCNL Metalmeccanico - RAL commisurata all’esperienza nel ruolo

Candidati per questo lavoro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento