Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Riapertura: Villa Castelletti riparte con i picnic glamour nello storico parco / VIDEO

Per la prima volta aprono al pubblico i 12 ettari all'inglese voluti da Lady Wilson a metà Ottocento. Domenica sono iniziati i picnic firmati Elisa Masoni 

 

Ripartenza col botto per il ristorante La Quercia di Castelletti che da domenica ha aperto per la prima volta al pubblico i 12 ettari del parco di Villa Castelletti con una serie di picnic esclusivi per festeggiare all'aria aperta e in tutta sicurezza la fine della quarantena. 

Voluto dalla nobildonna inglese Lady Robinia Wilson e realizzato tra il 1841 e il 1845, il parco adiacente al ristorante gluten free dove opera la chef Elisa Masoni rappresenta uno dei più grandi parchi all'inglese della provincia di Firenze: al suo interno ha un grande lago, viale alberati, piccole strade nascoste nel bosco e ampi prati, l'ideale per concedersi un picnic in famiglia con i piatti preparati dalla giovane chef toscana, passando una giornata nella natura senza rinunciare alla cucina di qualità. Per l'occasione saranno allestiti due menù differenti, per adulti (25 euro) e per bambini (15 euro), presentati insieme a un packaging d'eccezione.

Ecco i menù:
Adulti:
· Schiacciatine al rosmarino
· Pancake di patate con pecorino e salumi
· Cous cous con verdure croccanti e citronette alla menta
· Hot-dog con wurstel di calvanina mayo alle erbe e cavolo in agro.
· Pane burro e marmellata a modo mio
· Acqua naturale o gassata (33cl)
Bambini
· Schiacciatine
· Frittata di pasta
· Toast con prosciutto arrosto e fontina
· Girella al cacao con panna e fragole
· Acqua naturale o gassata (33cl)

Prenotazione obbligatoria chiamando lo 055/0763602 o scrivendo a: ristorante@villacastelletti.it

Inoltre, portando con sé l'attrezzatura, sarà possibile dedicarsi alla pesca sportiva nel lago. Infine la proprietà offre la possibilità di visite guidate della Villa, dei tour in cui ripercorrere i quasi cinque secoli di vita della dimora storica. Copyright 2020 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento