Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Siringhe, escrementi e sporcizia ai giardini della Fortezza da Basso / VIDEO - FOTO

Sit in di Forza Italia con il comitato 'Cittadini per Firenze': "Inaccettabile, il Comune si muova"

 

Siringhe, escrementi, sporcizia di ogni genere, a poche decine di metri dalla vasca del giardino della Fortezza da Basso. A denunciarlo, questa mattina, il vicepresidente del consiglio regionale e consigliere regionale di Forza Italia Marco Stella assieme al presidente del comitato 'Cittadini per Firenze' Simone Scavullo. I bagni in muratura del giardino, a ridosso delle mura della Fortezza, denunciano i due esponenti, sono chiusi e sul retro si trova, come mostrano le immagini, ogni tipo di sporcizia. Si tratta con ogni probabilità, viste le numerose siringhe trovate, di un'area frequentata da tossicodipendenti, che in qui 'consumano' le loro dosi. Una anno fa una grossa operazione delle forze dell'ordine stroncò l'attività di spaccio nel giardino ma, denunciano Stella e Scavullo, "lo spaccio dopo le 19 è tornato". Siringhe e sporcizia di trovano anche nel fossato che divide piazza Bambini e Bambine di Beslan dalle mura della Fortezza stessa. "E' vergognoso, l'amministrzione comunale per questa area non fa nulla", attacca Stella.  (Copyright 2020 Citynews)

Potrebbe Interessarti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento