Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

L'area pedonale diventa un parcheggio: i dissuasori sono un bluff / VIDEO

Ancora carenze nel sistema di controllo dei dissuasori che delimitano le aree pedonali del centro storico

 

L'area pedonale invasa dalle auto. Piazza Annigoni, nuova sede del Mercato delle Pulci, è infatti oggetto di una sosta senza regole sebbene sia localizzata al fianco del parcheggio sotterraneo Sant'Ambrogio. 

Come è possibile?

Eseguendo un rapido riscontro è possibile scoprire come i dissuasori mobili a scomparsa, che dovrebbero governare gli accessi dei veicoli nella piazza, siano in realtà facilmente raggirabili. Una situazione non nuova, quella dei pilomat "aperti", già salita alla ribalta delle cronache locali nel 2018. 

Chi può entrare? Solamente gli autorizzati per il carico e scarico merci, residenti, forze dell'ordine, ambulanze e taxi hanno l'accesso garantito con un apposito permesso utilizzabile tramite un telecomando o con una telefonata a un numero verde. Un accesso a numero chiuso, quindi, che però sembra presentare delle falle. Infatti chiunque con una semplice chiamata potrebbe abusare del sistema telefonico di apertura dei pilomat per accedere alle aree pedonali. E' necessario comporre il numero di telefono e, una volta richiesta la targa dalla voce guida, basterà attendere meno di 90 secondi per far aprire il varco senza alcun permesso. 

Residenti furiosi per la rimozione delle auto 

Potrebbe Interessarti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento