Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gianna Nannini: "A Firenze? Un concerto spettacolare, sul palco Coez e Simon Phillips"

Prima quattro tappe in Europa e poi Firenze - la sua casa, dove amava scappare da ragazza - allo stadio Franchi, per l'unico concerto italiano del tour europeo. Rocco Commisso forse sarà uno degli ospiti

 

Giacca di pelle, felpa bianca, stivali borchiati e occhiali da sole, così la Gianna nazionale ha accolto i giornalisti alla conferenza stampa organizzata allo stadio Franchi per presentare il suo unico concerto italiano, il 30 maggio allo stadio, del tour europeo che partirà il 15 maggio da Londra.

Sarà "spettacolare", tre ore di concerto tra passato e presente. Sul palco il mitico batterista Simon Phillips (ha collaborato con The Who, Toto, Judas Priest) che la accompagnerà solo nella tappa toscana. "Non vedo l'ora di suonare con lui, non mi saprò trattenere. Chi verrà al Franchi dovrà aspettarsi di tutto".

La prima parte sarà carica d'energia rock che lascerà poi spazio alle ballad. Non saranno eseguite solo le canzoni del nuovo album, ma anche i suoi grandi successi. Saranno molti gli ospiti tra cui, l'unico annunciato ufficialmente, Coez che ha partecipato al nuovo disco di Gianna, La differenza, con un duetto sulla canzone Motivo.

Firenze dovrà prepararsi alla carica esplosiva della rocker senese perchè per i giorni precedenti il concerto saranno organizzati eventi che coinvolgeranno tutta la città.

A sorpresa sono poi entrati in sala il presidente della Fiorentina Rocco Commisso e Giancarlo Antognoni per donare a Gianna una maglia viola con il numero uno e Nannini scritti sul retro. Tra battute e complimenti è forse nato un secondo duetto, il numero uno della Viola potrebbe infatti salire sul palco il 30 maggio per suonare la fisarmonica.
 

A novembre 2020 inizierà il tour nei palazzetti italiani 18 novembre al PalaFlorio di Bari 19 novembre al PalaPartenope di Napoli 21 novembre al PalaCatania di Catania 25 novembre al PalaVerde di Treviso 28 novembre al PalaAlpitour di Torino 1° dicembre al Mediolanum Forum di Assago (Milano) 3 dicembre al Palazzo dello Sport di Roma

Potrebbe Interessarti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento