Terzo fine settimana di grande pugilato con il IX Torneo Etruria

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

Tre giorni di semifinali, nell'ultimo fine settimana, per il IX Torneo Etruria di Pugilato in svolgimento a Borgo S. Lorenzo. Tre giorni di incontri combattutissimi e che hanno messo in evidenza diversi giovani interessanti.

Il pubblico non ha deluso accorrendo numeroso in tutte e tre le serate e facendo sentire tutto il proprio calore agli atleti impegnati.

Tra questi ultimi è da segnalare la conferma di quanto già di buona aveva fatto vedere nel precedente incontro da parte dell'emiliano Redovani, dotato di ottima tecnica e doti fisiche, nel match contro un coraggiosissimo ed agguerrito Crobeddu, già protagonista di un match tiratissimo nel week end precedente.

Così come ha appassionato il pubblico l'incontro che ha visto prevalere Bifulco, pugile dotato oltre che tecnicamente anche di un ottimo senso tattico, sul pugile di casa, un agguerrito Esteban.

Nel prossimo fine settimana, sabato 1 novembre (ore 21) e domenica 2 novembre (ore 17) si svolgeranno le attesissime finali del Torneo che ha visto alternarsi sul ring oltre 120 pugili in oltre 100 incontri.

Venerdì 24 Ottobre 2014

Commissario di Riunione: Sig. Todaro

Medico: Dott. Torri

Arbitri: Sig.ra Violetta, Sig. Franchi, sig. Panichi, sig. Parrino

Cronometrista: sig. Gagnarli

Commissione Ordinatrice: Maestro Boncinelli

Incontri fuori torneo:

Categoria Senior, 64 kg: Di Rocco (Boxe Luminati) batte ai punti Manna (Pugilistica Pratese)

Categoria Youth, 75 Kg: Arcidiacono (Pugilistica Isolotto) vs. Monselesan (Pugilistica Lucchese) incontro pari

Categoria Elite, 75 kg: Sarti (Boxe Mugello) batte ai punti Feto (UPA Pittori Marche)

Incontro valevoli per il Torneo:

Categoria fino a 75 kg:

Piras (Pugilistica Isolotto) batte ai punti Fiorentini (Boxe Faenza)

Poggesi (CSC) batte per KOT Valoppi (Pugilistica Pratese)

Orazioli Oswald (KOREBO) batte ai punti Maglione (Boxe Team Fusco)

Lazzerini (Pugilistica Carrarese) batte ai punti Carocci (CSC)

Rimanti (Pugilistica Lucchese) batte ai punti Pasci (Boxe Stiava)

De Mizio (Boxing Club Calenzano) batte ai punti Yao (Accademia Pugilistica Modenese)

Categoria fino a 81 kg:

Matteucci (SAMURAI) batte ai punti Perugini (Ambra Libertas)

Benedetti (Pugilistica Galilei Pisa) batte ai punti Laezza (Boxe Cavezzo)

Zotka (Pratese) batte ai punti Orazioli Oscar (KOREBO)

Sabato 25 Ottobre 2014

Commissario di Riunione: Sig. Todaro

Medico: Dott.ssa Grillini

Arbitri: Sig.ra Falorni, Sig.ra Malvolti, Sig. Franchi, sig. Vita

Cronometrista: sig. Gagnarli

Commissione Ordinatrice: Maestro Boncinelli, Sig. Cocco

Incontro valevoli per il Torneo:

Categoria fino a 56 kg:

Giacomarra (Pugilistica Galilei Pisa) batte ai punti Mugnai (KOREBO)

Becherelli (Boxe Campi) batte ai punti Zibetti (Boxe Nicchi Arezzo)

Categoria fino a 60 kg:

Vannozzi (Accademia Pugilistica Fiorentina) batte ai punti Martino (Boxe Mugello)

Bifulco (Boxe Cavezzo) batte ai punti Esteban (Boxe Mugello)

Vulcano (Accademia Pugilistica Modenese) batte ai punti Franchini (Pugilistica Carrarese)

Categoria fino a 66 kg:

Santurro (Boxe Luminati) batte ai punti Calenzo (Ambra Libertas)

Categoria fino a 69 kg:

Martelli (Boxe "Padariso") batte ai punti Russo (Boxe Robur)

Fenech Simone (Boxe Robur Scandicci) batte ai punti Camara (Boxe Mugello)

Categoria fino a 81 kg:

Cinotti (Pugilistica Carrarese) batte ai punti Morace (Boxing Club Calenzano)

Domenica 26 Ottobre 2014

Commissario di Riunione: Sig. Todaro

Medico: Dott. Orioli

Arbitri: Sig.ra Violetta, Sig. Bibbiani, Sig. Celli, sig. Moscadelli

Cronometrista: sig. Gagnarli

Commissione Ordinatrice: Maestro Boncinelli, Sig. Cocco

Categoria fino a 64 kg:

Spinetti (Accademia Pugilistica "Ugo Schiano") batte KOT injury Ciari (Sempre Avanti Firenze)

Pierallini (Pugilistica Piombinese) batte ai punti Miccolo (Boxe "Padariso")

Fiore (Pugilistica Colligiana) batte ai punti Ceredi (Vasco De Paoli)

Gori (Boxe Luminati) batte ai punti Zaimi (Boxe Stiava)

Categoria fino a 69 kg:

Filippi (Pugilistica Lucchese) batte KOT injury Grazzini (Pugilistica Pratese)

Mei (Boxe Stiava) batte ai punti D'Amore (Boxing Club Calenzano)

Magrini (Boxe Piacenza) batte ai punti Luca (Accademia Pugilistica Modenese)

Redovani (Boxe Le Torri) batte ai punti Crobeddu (Ambra Libertas)

Torna su
FirenzeToday è in caricamento