Serie A, dietrofront della Lega: rinviate le gare a porte chiuse, salta Udinese-Fiorentina

Le cinque partite che dovevano giocarsi a porte chiuse sono state rinviate al 13 maggio 2020 per l'emergenza coronavirus

Paolo del Pino, presidente della Lega Serie A (© ANSA)

Colpo di scena dell'ultim'ora: Udinese-Fiorentina, il cui calcio d'nizio era previsto per oggi pomeriggio alle 18:00 non si giocherà, così come le altre 4 partite di Serie A che dovevano disputarsi a porte chiuse (tra cui anche il derby d'Italia Juventus-Inter) per l'allerta coronavirus.

A poche ore dalla gara di Udine è arrivato lo stop da parte del presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino che in un comunicato ha motivato la decisione "considerato il susseguirsi di numerosi interventi normativi urgenti da parte del Governo per rispondere a questa straordinaria emergenza a tutela della salute e della sicurezza pubblica".

Rinviate 5 partite della 26ª giornata

Visto l’articolo 1. co. 1 lett. A) del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 25 febbraio 2020 “Ulteriori disposizioni attuative del decreto- legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”;

considerato il susseguirsi di numerosi interventi normativi urgenti da parte del Governo per rispondere a questa straordinaria emergenza a tutela della salute e della sicurezza pubblica;

il Presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie A comunica che sono rinviate le seguenti gare della 7^ giornata di ritorno del Campionato di Serie A TIM, inizialmente previste a porte chiuse come da Comunicato Ufficiale n. 191 del 27 febbraio 2020:
JUVENTUS – INTER MILAN – GENOA PARMA – SPAL SASSUOLO – BRESCIA UDINESE – FIORENTINA

La data di recupero delle predette gare è fissata per il giorno mercoledì 13 maggio 2020.

La Finale di Coppa Italia sarà conseguentemente programmata per il giorno mercoledì 20 maggio 2020.

IL PRESIDENTE

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Paolo Dal Pino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Conte firma il nuovo decreto: l'elenco delle attività aperte

  • Coronavirus: dipendente Esselunga risultato positivo al Covid-19

  • Coronavirus, emergenza studenti fuori sede: “In 10mila non riescono più a pagare l’affitto”

  • Coronavirus: il quartiere è deserto e una famiglia di anatre arriva fino alla farmacia

  • Coronavirus: la foto in fila al supermercato diventa un simbolo 

  • Coronavirus: sì all'uso dei droni per monitorare gli spostamenti dei cittadini

Torna su
FirenzeToday è in caricamento