Real Madrid-Fiorentina 2-1: viola battuti a testa alta nel "Trofeo Santiago Bernabeu"

Toscani sconfitti in rimonta nella sfida contro le merengues. Vantaggio di Veretout in avvio di gara, pari di Mayoral e rete del sorpasso di Ronaldo. Anche una traversa colpita da Astori

Si è conclusa con una vittoria del Real Madrid l'amichevole con la Fiorentina valida per il "Trofeo Bernabeu". Gli spagnoli si sono imposti 2-1 in rimonta grazie alle reti di Mayoral e Cristiano Ronaldo che hanno risposto all'iniziale vantaggio di Veretout

Risultato a parte, la squadra di Pioli ha mostrato progressi nel gioco rispetto alla gara di campionato contro l'Inter. Merito anche del recupero del croato Badelj, il cui contributo nella gestione del pallone è risultato determinante nella prima frazione di gara. Buona anche la prova dei due francesi Veretout ed Eysseric e di Giovanni Simeone, pericoloso in un paio di occasioni. Da segnalare anche una clamorosa traversa colpita da Astori con il risultato ancora in parità. 

Primo tempo

Avvio di gara sorprendente per gli uomini di Pioli che al 3' di gioco si ritrovano in vantaggio grazie ad un sinistro chirurgico di Veretout che lascia di sasso Casilla. Il vantaggio, tuttavia, dura soltanto pochi minuti perché al 6' il Real trova il pari: Asensio imbastisce per Ronaldo che a sua volta rifinisce per il canterano Borja Mayoral che da due passi trafigge Sportiello. Nonostante l'1-1 dei padroni di casa la Fiorentina continua a farsi vedere dalle parti di Casilla con un tentativo in girata di Giovanni Simeone e in particolare con una rovesciata di Astori che colpisce in pieno la traversa sugli sviluppi di un calcio di punizione. Sebbene non giochi benissimo, il Real riesce ugualmente a passare in vantaggio al 33' grazie a una perla di Cristiano Ronaldo che dal vertice sinistro dell'area ubriaca Pezzella ed esplode un destro che va a insaccarsi all'incrocio dei pali. Giocata da assoluto fuoriclasse per il portoghese. Il primo tempo si conclude con le merengues in vantaggio nonostante una buona prova della Fiorentina.

Secondo tempo

Al rientro dagli spogliatoi i viola si presentano con una squadra completamente rinnovata: il nuovo undici è composto da Dragowski; Tomovic, Vitor Hugo, Milenkovic, Maxi Olivera; Cristoforo, Sanchez, Hagi, Zekhnini, Benassi e Babacar. Rischia il Real al 52' con un errato disimpegno difensivo del quale Tomovic per poco non approfitta. A 20' dalla fine Zidane manda in campo Bale, Kroos, Casemiro e Oscar. Al 75' buona occasione per la Fiorentina con Benassi che approfitta di un errato disimpegno di Lucas Zidane, calcia e conclude sull'esterno della rete. A 10' dalla fine grande azione personale di Isco fermato dalla parata di Dragowski. Il polacco viene a sua volta graziato dal palo sulla ribattuta da posizione defilata di Ronaldo. Nel finale Pioli concede qualche minuto al giovane Cerefolini e perde Sanchez, uscito in via precauzionale per un fastidio al ginocchio. Finisce 2-1 per il Real, nonostante una buona gara della Fiorentina.

Il tabellino di Real Madrid-Fiorentina 2-1

REAL MADRID (4-3-3) - Casilla, Achraf, Sergio Ramos, Nacho, Theo, Llorente, Ceballos, Asensio, Lucas V., Mayoral, Ronaldo 
Panchina: Navas, Carvajal, Vallejo, Varane, Kroos, Benzema, Modric, Bale, Marcelo, Casemiro, Isco, Kovacic. 

FIORENTINA (4-2-3-1) - Sportiello, Biraghi, Astori, Pezzella, Gaspar, Badelj, Veretout, Eysseric, Chiesa, Gil Dias, Simeone 
Panchina: Dragowski, Cerofolini, Milenkovic, Sanchez, Zekhnini, Hagi, Mati Fernandez, Maxi Olivera, Cristoforo, Benassi, Babacar, Vitor Hugo, Tomovic, Hristov 

Marcatori: 3' Veretout, 7' Borja Mayoral (R), 33' Ronaldo (R), 
Ammoniti: Benassi (F), Cristoforo (F)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

Torna su
FirenzeToday è in caricamento