Palermo - Fiorentina 2 - 4 | Rinascita Viola

Per la quarta volta in altrettante gare i rosanero non ottengono punti nel match delle 12.30. Nella sfida dei giovani i viola rimontano due volte e dilagano nel finale con Camporese, un autogol di Bovo e la rete di Montolivo

La maledizione del pranzo colpisce ancora un Palermo che incassa la quarta sconfitta su altrettanti incontri giocati alle 12.30. Prime volte invece per la Viola che festeggia il primo gol in serie A di Camporese, la prima rete di Montolivo e la prima vittoria esterna. La partita, però, si era messa bene per i rosanero che schieravano una formazione giovane e rimaneggiata condita dagli esordi di Kurtic e Acquah (un '89 e un '92) e altri giovani come Ilicic, Munoz, Andjelkovic e Kasami gli altri.

Proprio Ilicic illumina per Pastore che sigla il vantaggio rosanero.  La Viola però è in partita e  Gilardino pareggia con tutta la sua esperienza. Nella ripresa il Palermo sembra voler mettere subito in chiaro le cose. Miccoli si esalta e fa il diavolo a 4. Il Romario del Salento inventa e Nocerino firma il 2 a 1. I padroni di casa hanno il match in pugno ma hanno il torno di non chiudere la sfida che sembrava destinata a pendere dalla parte dei siciliani. I rosanero, poco aggressivi e compatti perdono le redini dell'incontro complice anche il cuore Viola.

Ci pensa poi il talentuoso Camporese, classe 1991, a pareggiare i conti approfittando della dormita del Palermo. Montolivo, dai 35 metri, prende un palo clamoroso. Il Palermo si rintana e la Fiorentina ci crede. Mihajlovic inserisce LIajic, classe 1990. Il serbo ringrazia e decide il match. Prima ispira l'augol di Bovo e poi il definitivo 4-2 segnato da Montolivo. Vittoria vitale per la Fiorentina che rinasce come una Fenice.


TABELLINO


Palermo (4-3-2-1): Sirigu 5,5; Muñoz 5 (42' st Kasami sv), Andjelkovic 5,5, Bovo 5, Balzaretti 6; Migliaccio 6 (31' Acquah 6,5), Nocerino 7, Kurtic 5; Ilicic 7, Pastore 7; Miccoli 6 (31' st Hernandez 6). A disp.: Benussi, Garcia, Ardizzone, Maltese. All.: D.Rossi.

Fiorentina (4-3-3): Boruc 6; Comotto 5,5, Gamberini 5, Camporese 6,5, Pasqual 6; Montolivo 6,5, Donadel 5,5, Behrami 6,5; Santana 5,5 (31' st Ljajic 7), Gilardino 6, Mutu 7,5 (37' st Natali sv). A disp.: Neto, De Silvestri, D'Agostino, Marchionni, Babacar. All.: Mihajlovic.

Arbitro: Russo

Marcatori: 7' Pastore (P); 36' Gilardino (F); 3' st Nocerino (P); 25' st Camporese (F); 33' st Bovo (P) aut.; 44' st Montolivo (F)

Ammoniti: Balzaretti (P), Muñoz (P), Pasqual (F), Bovo (P)

Potrebbe interessarti

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

  • Eventi da non perdere a luglio

I più letti della settimana

  • Ragazza muore travolta dal treno 

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

  • Muore nell'ex ospedale in malora: "Una tragedia annunciata"

  • Outlet di Barberino del Mugello, cambia la proprietà

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

  • Sesso a pagamento: si cresce poco, cala il prezzo delle escort

Torna su
FirenzeToday è in caricamento