Nuovo stadio nell'incertezza, Rocco Commisso: “Pensavo fosse più semplice”

Le parole del presidente della Fiorentina dopo il sopralluogo alla Mercafir, Nardella: “Presto faremo chiarezza”

La coreografia del tifo viola per Fiorentina-Juventus di domenica 15 settembre

Resta in campo, accanto all'ipotesi di restyling dell'Artemio Franchi, la possibilità di un nuovo stadio della Fiorentina nell'area Mercafir di Novoli.
Ieri è stato lo stesso presidente della Fiorentina Rocco Commisso ad effettuare un sopralluogo nell'area dei mercati generali. Pronunciando poi parole non proprio ottimiste.

“Credevo che le cose fossero più semplici ma anche che qualcosa di definitivo fosse stato fatto ma non è così”, ha detto il neo patron viola, ammettendo di avere già avuto un incontro con la soprintendenza, non solo riguardo lo stadio ma anche per l'eventuale centro sportivo, che potrebbe essere realizzato a Campi Bisenzio, come riporta La Nazione.

Parole sulle quali ieri è tornato, a margine del consiglio comunale, dal sindaco Dario Nardella: “Non erano indirizzate all'amministrazione”.

Nardella che, sempre ieri, è tornato a parlare del nuovo stadio. “Non avevo mai negato l’ipotesi della Mercafir che resta sul tavolo. Ha dei punti di forza perché la variante urbanistica è già fatta, dunque non c’è bisogno di tornare in consiglio comunale per gli strumenti urbanistici. Inoltre si tratterebbe di realizzare il progetto che avevamo fino al 2013, quindi un progetto comporta meno difficoltà (rispetto al progetto più recente dei Della Valle, ormai accantonato definitivamente, ndr) perché non comporterebbe lo spostamento del mercato ma soltanto la ricostruzione dell’area nord della Mercafir”, ha detto il sindaco partecipando all'inaugurazione della scuola Dino Compagni nel primo giorno di scuola.

“I punti di forza ci sono tutti, decideremo insieme alla Fiorentina perché come ha detto Rocco Commisso i tre punti irrinunciabili sono rapidità della realizzazione, costi ragionevoli e controllo della gestione dello stadio. La nuova proprietà sta acquisendo a tempo di record tutte le informazioni ed i dati. Devo dire che un ritmo così intenso di lavoro non me l’aspettavo. Fiorentina vuole fare presto e bene e nel giro di poco tempo prenderemo la strada definitiva sullo stadio”, ha aggiunto Nardella.

Poi nel pomeriggio, in consiglio comunale. “Presto faremo una conferenza stampa per dare tutti i dettagli sulla situazione”, ha assicurato il sindaco. “Dovevate mettere la prima pietra e ancora non avete fatto nulla”, la critica di Federico Bussolin (Lega). Naturalmente resta in piedi anche l'ipotesi della ristrutturazione dell'Artemio Franchi.

Commisso show negli spogliatoi viola / VIDEO

Tifosi viola sotto l'hotel per non far dormire i bianconeri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sgombero in via Baracca: coinvolte decine di famiglie, caos traffico / FOTO

  • Centro: ex calciante rapina negozio di canapa sativa

  • Pelago, violenta rissa per un parcheggio: prognosi fino a 30 giorni, 4 denunciati

  • Salvini a Firenze, le sardine riempiono piazza della Repubblica: "Siamo 40mila" / FOTO - VIDEO

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

  • Cade in Arno, trascinato dalla corrente fino alla pescaia: salvato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento